CRONACA Letto 1943  |    Stampa articolo

Cronaca Acri. I commercianti di via Padula pongono quesiti su poliambulatorio e ascensore

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Non è più la via Padula degli anni ’70 e ’80 quando erano presenti diverse attività commerciali. Oggi ne sono rimaste poche ed i proprietari chiedono più attenzione.
Via Padula è uno degli ingressi della parte storica, in passato rappresentava una delle anime del commercio grazie anche alla presenza di una banca, dell’ufficio postale, del mercato ortofrutticolo, di una farmacia e del poliambulatorio.
Chi non ricorda le edicole, la pescheria, un noto negozio di abbigliamento, bar, un tabacchino, un negozio di elettrodomestici, un piccolo supermercato? In questa zona sono presenti, ed Acri in rete se ne è occupata più volte, anche una serie di negozi di proprietà comunale, oggi in uno stato fatiscente.
Residenti e commercianti vogliono continuare a vivere e a lavorare in questa zona ma pretendono rispetto.
Chiedono, ad esempio, perché i lavori del poliambulatorio sono fermi da mesi e perché l’ascensore che collega la zona con via Calamo non è attivo.
Per la prima questione pare si tratti di cavilli burocratici presso gli uffici tecnici regionali.
L’ascensore, invece, è chiuso dal periodo della pandemia. Si tratta di un servizio importante soprattutto per gli anziani. Non solo.
In via Padula è sempre difficile trovare parcheggi, via Calamo ne offre molti di più.
La criticità potrebbe aumentare dal prossimo 8 novembre quando aprirà la nuova filiale bancaria Intesa San Paolo che, come risaputo, si è fusa con la Carime.

PUBBLICATO 27/10/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 1475  
Angelo Rocco a dieci anni dalla morte. Stranamente e ingiustamente dimenticato
Sono dieci anni esatti che Angelo Rocco non è più tra noi. E’ morto a 75 anni. E’ stato, di certo, uno dei protagonisti della vita politica di Acri. Maestro di scuola elementare, a 27 anni prende la t ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 728  
La Cisl regionale verso il congresso confederale. L’acrese Tripoli guida la Felsa
Con i congressi delle diverse federazioni di categoria la Cisl calabrese sta andando a grandi passi verso il congresso regionale della confederazione, previsto per il 28 febbraio e il 1° marzo. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 553  
Per una corretta informazione
Assistiamo, da un po’ di tempo, ad attacchi piuttosto frequenti verso l’amministrazione comunale e verso i componenti della giunta da parte di un sito locale. Che il sito in questione porti ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 930  
Rifiuti utenti Covid19. Poca organizzazione
Ancora una volta l’amministrazione si dimostra poco organizzata, ora a farne le spese sono le persone alle prese con questa nuova ondata, che oltre alle già problematiche inerenti al virus, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 2603  
Covid-19 e scuola. L'assordante e imbarazzante silenzio dell’assessore alla pubblica istruzione
Non solo i cittadini colpiti dal virus vengono lasciati soli e non sanno a quale Santo rivolgersi per ricevere risposte ma a quanto pare anche gli studenti. Genitori (non solo le mamme per carità) e s ...
Leggi tutto