COMUNICATO STAMPA Letto 564  |    Stampa articolo

Ragionando di gusto

Foto © Acri In Rete
IPSIA-ITI Acri
condividi su Facebook


Vi sono molti modi per mostrarsi al territorio cui si appartiene, fra i migliori e come da tradizione vi è certamente quello di allestire un banchetto.
Gli alunni e i docenti degli indirizzi Enogastronomia - Sala e vendita- Prodotti dolciari IPSEOA del nostro Istituto partecipando ad Assaporagionando 2021- hanno messo in pratica la massima epicurea: " Dobbiamo trovare qualcuno con cui mangiare e bere prima di cercare qualcosa da mangiare e da bere, perché mangiare da solo significa fare la vita di un leone o di un lupo."
Gli alunni delle classi V A e II A Enogastronomia, V A e II A Sala e vendita, V A Prodotti dolciari hanno,dunque, avuto modo di dar prova di abilità e competenze ad Assaporagionando - Salone del gusto mediterraneo e della tipicità.
Le brigate sono state seguite dai docenti- chef Domenico Guarino, Gianfranco Pirillo e Carmine Pisani.
La mise en piace e il servizio sono stati curati sotto la guida dei docenti Angelo Venanzio Gabriele e Minotto Rotondaro.
Preziosa la collaborazione degli Assistenti di laboratorio Enzo Guido e Franco Falcone.
La proposta gastronomica dall'Istituto si è rivelata di pregio e in perfetta sintonia con il filo tematico di Assaporagionando tra innovazione e tradizione, alla scoperta di sapori perduti e nel rispetto della sostenibilità con la scelta di prodotti a chilometro zero.
Menu: Assaporagionando 2021
Antipasto: soppressata e salsiccia di suino nero di Calabria, formaggio pecorino fresco con mostarda di mele, arancina di ‘nduja, mousse di ricotta, ascè di suino nero.
Secondo e contorno: Pancia di maialino nero di Calabria cotto a bassa temperatura con i profumi dei boschi acresi e con patate alle erbe aromatiche
Dolce: mousse di castagne e ricotta con salsa ai cachi.
La Dirigente Franca Tortorella ha espresso tutta la propria soddisfazione per la partecipazione a questa importante rassegna del gusto, dell'artigianalità e della tipicità.
Il contributo dei docenti e degli alunni ha reso questa esperienza un piacere per gli occhi e una delizia per il palato con la speranza che le competenze maturate contribuiscano in futuro a volorizzare le risorse del territorio. Una sfida ambiziosa sulla quale continuare a degustare e ragionare.
A sapor ragionando!.

PUBBLICATO 07/12/2021 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CALCIO  |  LETTO 259  
Il punto sull’Eccellenza. L’Acri vince fuori casa ed è in zona play off
Sedicesima giornata. Ben cinque vittorie esterne e venti reti. Il Locri sembra imbattibile.... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 170  
Polvere sulla speranza
Santa Teresina di Lisieux, già vicina alla prematura morte (24 anni), così pregò... ...
Leggi tutto

AUGURI  |  LETTO 563  
Buon compleanno
Nel 2004, 18 anni fa, grazie alla felice intuizione del dott. Gianluca Garotto nasce Acri in rete..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 536  
Approvato il Liceo Scientifico Quadriennale al Liceo Julia
Un altro traguardo per il Liceo Julia, un altro piccolo tassello che va ad incrementare l'offerta già ampia ed interessante del liceo acrese. Il prossimo anno scolastico si delineerà nel senso ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 254  
Al Movimento Cinque Stelle urge un sussulto di coraggio
La situazione di stallo e di sbandamento, che si è venuta a creare nel Movimento dei Cinque Stelle, rischia di farlo scomparire come è avvenuto per altri movimenti come quello, per fare un esempio, ...
Leggi tutto