NEWS Letto 2395  |    Stampa articolo

Covid-19 e tamponi. Ritardi, ansia, rabbia. Sospeso un medico perchè non vaccinato

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Chi si sarebbe aspettato che dopo due anni il Covid-19 è ancora tra noi. Ma soprattutto chi si sarebbe aspettato che dopo due anni la sanità calabrese, ed in particolare l’Asp, invece di rassicurare e stare accanto ai cittadini/contribuenti, naviga in mezzo ad un mare tempestoso.
Si registrano ritardi e disservizi non solo nella somministrazione dei vaccini ma anche nel processo dei tamponi molecolari. Un caos che mette ancora più paura.
Possibile che oltre seicento giorni non sono serviti a colmare lacune ed a trovare soluzioni?
Si tratta di contrastare una pandemia non un semplice raffreddore.
Anche noi di Acri in rete siamo surclassati da messaggi e mail di lamentele.
Nel caso dei vaccini si registrano lunghe file, attese snervanti, disorganizzazione e mancanza di personale.
Anche in occasione del vax day per i più giovani.
Nel caso dei tamponi molecolari le attese per l’esito possono raggiungere anche i sette giorni.
Nel frattempo, se ci si è sottoposti ad un tampone rapido risultando negativo occorre restare ugualmente a casa.
I numeri, però, non sono mai reali.
Ecco un esempio; siamo certi che chi è risultato positivo, anche asintomatico, ad un tampone in farmacia o fai da te, rispetta le regole e lo comunica all’Asp?
Siamo certi che tutti rispettano la quarantena?
Anche per questi motivi per battere il Covid-19 ci vuole ancora molto tempo.
In ultimo è notizia di oggi che l'ASP di Cosenza ha sospeso un medico del 118 di Acri perché non vaccinato.

PUBBLICATO 05/01/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1735  
Comunali 2022. La campagna elettorale di Capalbo tra inquisiti e incarichi
Dopo la presentazione dei candidati a Sindaco e delle liste, abbiamo assunto l’impegno come coalizione (Movimento Cinque Stelle e Sinistra Italiana) in appoggio del candidato a Sindaco Avv. Angelo G. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2873  
Comunali 2022. Capalbo ha perso un’altra occasione buona. Anzi due. Incarichi, imputati e candidature. Interrogazione al ministro dell’interno
“Pino Capalbo ha perso un’altra occasione, anzi due buone occasioni per dimostrare che anche ad Acri un’altra politica è possibile. La prima riguarda la mancata firma al patto per la legalità, impegno ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 2624  
Droga, in manette il titolare di due bar
Proseguono, senza sosta, i servizi di prevenzione predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Rende finalizzati al controllo del territorio e alla repressione dei fenomeni criminosi. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 868  
Quando il sole della cultura vola basso, i nani hanno l'aspetto di giganti
L’aforisma dello scrittore Karl Kraus, preso in prestito come titolo per questo articolo, dà l’avvio alla nostra considerazione sui recenti avvenimenti in ambito artistico e culturale. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3350  
Nominati e sorteggiati gli scrutatori
Da poco è stato reso noto l’elenco degli scrutatori che parteciperanno alle operazioni elettorali per la tornata elettorale del 12 Giugno. Complice un sistema di nomina atto a incoraggiare pratic ...
Leggi tutto