CRONACA Letto 2967  |    Stampa articolo

Spaccio e consumo di droghe. Perquisizioni e controlli

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Al fine di contrastare il dilagante fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti (che a quanto pare anche ad Acri è presente), si stanno attivando una serie di servizi interforze, ovvero polizia, carabinieri, unità cinofile, guardia di finanza.
Nei giorni scorsi sono stati effettuati numerosi controlli e perquisizioni concentrando l’attenzione sui probabili luoghi di spaccio e di preparazione delle sostanze stupefacenti.
Attivi anche posti di blocco sull’intero territorio.
L’obiettivo è la prevenzione e la repressione sul nascere di tali fenomeni.
Ad oggi non risultano persone fermate e/o indagate.

PUBBLICATO 19/02/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CRONACA  |  LETTO 2219  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 574  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente assemblea dei soci, un programma ricco di iniziative  ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 610  
Acri e la solidarieta’ senza latitudini
Le miglia percorse sono il segno di latitudini e di come sia vasta questa terra. Le miglia percorse non contano nulla, terra era, terra è ancora la stessa. Non esistono i confini, i perimetri sono ge ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 271  
Cosenza. Seconda edizione dell’ Amarcord calcistico fra squadre di prima categoria di tutta la provincia
Si concretizza l’Amarcord calcistico (2^ edizione) programmato dal Delegato della Commissione Cultura e Sport Mimmo Frammartino del Comune di Cosenza per l’ultima decade del mese di Maggio ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1609  
Ospedale, qualcosa si muove?
In attesa di conoscere i contenuti del nuovo atto aziendale, il Comitato "Uniti per.... ...
Leggi tutto