COMUNICATO STAMPA Letto 1323  |    Stampa articolo

Forza Italia e Fratelli d'Italia a sostegno di Anna Vigliaturo

Foto © Acri In Rete
Fratelli d'Italia Acri - Forza Italia Acri
condividi su Facebook


Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno raggiunto un accordo politico per le prossime elezioni amministrative del 12 giugno 2022.
I Movimenti correranno insieme per la conquista di Palazzo Gencarelli, individuando in Anna Vigliaturo il loro Candidato a Sindaco
L’indicazione di Anna Vigliaturo ha rappresentato un momento di massima condivisione politica.
L’accordo è il frutto di una discussione e di un confronto approfondito ed equilibrato tra le Forze, le quali hanno condiviso la necessità di dare respiro alla prospettiva di rafforzamento dell’area del centro-destra cittadino, politicamente e storicamente rilevante ad Acri, sulla base di un Programma di Governo di contenuto altamente innovativo e moderno, capace di generare quel processo di sano e reale sviluppo economico e sociale di cui la Città ha urgente bisogno.
In questa prospettiva, i Movimenti sono stati supportati ed incoraggiati dai massimi esponenti regionali e provinciali dei rispettivi Partiti, i quali hanno dato forza al Progetto, assicurando il loro completo sostegno ed appoggio sia nella fase della campagna elettorale che in quella del successivo governo della Città.
Fratelli d’Italia e Forza Italia, Partiti di maggiore rappresentanza del centro-destra, si candidano, vigorosi delle loro passioni, competenze ed entusiasmo, alla guida del Comune di Acri.
La proposta si apre a tutte quelle forze e movimenti politici e sociali che vogliono condividere una comune strada su base programmatica, dialettica e democratica, per sostenere un progetto di governo solido e di prospettiva.
I Movimenti si impegneranno con lealtà, correttezza e garbo, ad affrontare una campagna elettorale che avrà al suo centro il Programma di Governo e le sue concrete proposte per lo sviluppo di Acri, assicurando ai cittadini, che legittimano la nostra presenza ed azione politica, una reale partecipazione alla gestione della cosa pubblica.
Insieme, costruiamo il futuro di Acri.

PUBBLICATO 12/04/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 317  
Il consigliere Cofone di 'Alternativa per Acri' informa il Prefetto
Non ci interessa entrare nella polemica che in questi giorni tiene banco sulla stampa e sui social. Non siamo curiosi di sapere perché, dove e con chi il sindaco sia stato, specie se a sue spese. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 169  
Emergenza idrica. L'opposizione vuole un consiglio comunale aperto
Quello idrico, che forse oggi più che mai affligge la nostra comunità, è uno dei tanti problemi irrisolti dall’Amministrazione Comunale in carica. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 548  
FDI, il sindaco ha il diritto di governare ma ha il dovere di dare risposte
Purtroppo negli ultimi giorni abbiamo dovuto constatare, anche a seguito di denunce pervenuteci da molti cittadini, il reiterarsi dell’annoso problema che affligge la Città, la mancanza di ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4740  
Immobili comunali. Concessione gratuita in favore della cognata del consigliere Gencarelli
Vedere tanti acresi, soprattutto giovani, partire ogni anno in cerca di fortuna sul lago di Garda è un dispiacere per tutti e l’auspicio di ognuno di noi è che i ritorni in patria possano essere sempr ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 923  
Opposizione lontana dai problemi del territorio il sottoscritto critico ma coerente
Cari concittadini acresi, oggi mi tocca di svolgere un compito arduo, difficile, oggi proverò a svegliare dal loro atavico torpore le forze di opposizione, si, coloro che non si capisce come ancora no ...
Leggi tutto