CRONACA Letto 2464  |    Stampa articolo

Cronaca. Omicidio badante, Brogno condannato anche in Cassazione

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


La prima sezione penale della Corte di Cassazione ha condannato in via definitiva Angelo Brogno, 84 anni, per l’omicidio di Temenuchka Nedelchev, sua badante, uccisa a La Mucone nel luglio del 2016 al termine di una lite avvenuta nell’appartamento dell’imputato. La pena di 24 anni di carcere è stata confermata anche dalla Cassazione. I fatti, di cui si occupò anche Acri in rete, risalgono all’8 luglio 2016. Secondo la ricostruzione dei giudici la vittima era stata aggredita nell’abitazione di Brogno con diverse coltellate all’addome ed al fianco. La donna fuggì ma si accasciò morta all’esterno della casa. Il suo corpo mostrava graffi e ferite, attribuibili ad un’azione di difesa. In cucina erano state trovate ampie tracce di sangue e impronte della vittima e dell’imputato. Non erano presenti tracce o segni riferibili a soggetti terzi. Sotto le unghie di Brogno erano rinvenute tracce del Dna della badante e sui suoi vestiti tracce del sangue di lei. All’esterno dell’abitazione erano stati ritrovati due coltelli. Brogno aveva anche telefonato al 118 a notevole distanza di tempo dal decesso.

PUBBLICATO 23/04/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1171  
Ospedale di Acri, Straface: «Tac nuovamente in funzione. A breve anche la risonanza magnetica»
L’annuncio del consigliere regionale e presidente della Commissione Sanità: «Il Beato Angelo merita grande attenzione, eroga servizi sanitari su un vasto territorio» ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 2088  
Con la Carta del docente hanno comprato elettrodomestici
La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 411  
Si ritorna a votare per le Province?
A grandi e spediti passi verso il ritorno al voto popolare per le Province, ovviamente comprendendo anche un riordino e un recupero totale delle funzioni. Ne da notizia il Fatto di Calabria. ...
Leggi tutto

CREDENZE  |  LETTO 201  
Maschere apotropaiche di Calabria
Fin dai tempi più antichi,l'uomo ha creduto agli influssi negativi del malocchio e, per questo motivo, in diverse culture, da quella greca a quella romana e persino in quella contadina meridionale s ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 183  
Il Touring Club Cosenza attratto dal Maca
Nella mattinata di Domenica 22 c.m. un gruppo di soci del Touring Club di Cosenza ha visitato il Museo MACA di Acri (Cs). ...
Leggi tutto