CULTURA Letto 1172  |    Stampa articolo

Rogliano. Premiati poeti e narratori

Foto © Acri In Rete
Gennaro De Cicco
condividi su Facebook


Sabato 23 aprile, alle ore 17.30, al Museo d’Arte Sacra di Rogliano, nel rispetto delle norme anti-covid, si è svolta la cerimonia di premiazione della V Edizione del Concorso Nazionale per Poeti e Narratori “Le parole arrivano a noi dal passato” . Espressione usata dalla grande scrittrice e saggista britannica, Virginia Stephen Woolf, in prima linea - nel Novecento - nella lotta per la emancipazione della donna, al pensiero della quale si ispira il contest letterario. Scopo dell’iniziativa culturale, con una sezione, quest’anno, dedicata alla memoria del compianto, prof. Dario Cozza: promuovere e divulgare le opere soprattutto degli autori che lavorano nell’anonimato e meritano di essere conosciuti. La manifestazione, organizzata dall’Associazione RinnovaMenti, con il patrocinio del Comune di Rogliano, si è aperta con i saluti del Sindaco, Giovanni Altomare ed è proseguita con gli interventi della prof.ssa Velia Aiello, presidente dell’Associazione, dei proff. Rolando Perri, e Mario Mazzei, rispettivamente, presidente e membro della Giuria. Le letture delle varie motivazioni attribuite ai vincitori sono state effettuate dal Delegato alla Cultura, Antonio Simarco. Ad allietare la serata gli intermezzi musicali di Maria Nicole Cariati (pianista) e Alessandra Mandarino (cantante). Al concorso letterario, suddiviso in sette sezioni, sono state presentate numerosissime opere di autori provenienti da tutta Italia. Questi gli esiti, relativamente alle prime posizioni di classifica: poesia inedita, vincitore Felice Foresta (Era mia madre) di Catanzaro; racconto per la sezione B, vincitrice Anna Moro (Il filo invisibile) di Oniferi (NU); racconto 55 per la sezione C, vincitrice Manuela Faoro (Vecchie matite) di Feltre (BL); saggio breve, vincitrice Francesca Misasi (La scrittura salva la vita) di Vicenza; libro edito di poesie, vincitrice Anna Maria Lavarini (Viva la vita) di Verona; libro edito di narrativa, vincitrice Anna Hurkmans (La donna del pittore) dei Paesi Bassi; libro edito di saggistica, vincitore Antonio Panei (Francesco Rose / Diario di un marxista libertario) di Grottaferrata (RM). Premio alla carriera al poeta, prof. Domenico Ruggiero di Bisceglie (BT). Sono stati attribuiti, altresì, premi della Critica, RinnovaMenti, Rublanum, Giuria, Speciali tematici, Menzioni d’onore e Segnalazioni di merito.

PUBBLICATO 26/04/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 1239  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed energie per recarsi in Cittadella affinché il governatore li ricevesse o ascoltasse: credete realmente che ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 314  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta Girolamo De Rada, consigliere comunale, dopo l’Unità d’ Italia (ricerche di studio del giornalista, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1439  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 265  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1313  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto