SPORT Letto 1093  |    Stampa articolo

Il punto sull’Eccellenza. L’Acri conquista il play off

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Ultima giornata. L’Acri di mister Pascuzzo e del presidente Stumpo conquista il play off che giocherà sul terreno della Reggiomed (gara unica). I rossoneri, quindi, concludono nel migliore dei modi il torneo regolare. Questo il bilancio; tredici vittorie, nove pareggi e otto sconfitte, 44 le reti segnate, 37 quelle subite, 4 le vittorie esterne. Indipendentemente dall’esito del play off il campionato dei rossoneri può ritenersi più che positivo considerando che la società solo in estate ha acquistato il titolo del Belvedere. Dopo di che il presidente Carlo Stumpo ed i suoi collaboratori si sono adoperati per allestire una rosa che potesse raggiungere una tranquilla salvezza con alla guida il riconfermato Pacino. Obiettivo raggiunto. Dopo un avvio stentato la società esonera Pacino e chiama l’acrese Pascuzzo che riesce a trasmettere tranquillità e continuità di risultati. Da segnalare il buon campionato di Le Piane, Bertini, Brandi, Crispino, Santamaria e la valorizzazione di alcuni giovani. In caso di vittoria della semifinale, l’Acri dovrà vedersela contro la vincente di Paolana/Morrone. Risultati; Stilo/Acri 2-3, incredibile Acri, sotto di due reti nella ripresa ribalta il risultato nei minuti finali con Le Piane; BocaMelito/Bovalino 2-1, i padroni di casa festeggiano la permanenza, mesto ritorno in Promozione per gli amaranto; Gioiosa/Paolana 1-1, i tirrenici non vanno oltre il pari contro una formazione che aveva bisogno di punti e arrivano terzi; Isola/CotroneiCaccuri 0-2, locali in crisi, le due formazioni si sfideranno nello spareggio per evitare la retrocessione; Locri/Gallico 2-2, gara bella e divertente tra due squadre oramai appagate; Reggiomed/Morrone 1-1, in palio il secondo posto che se lo aggiudicano i reggini. Trombino della Morrone arriva a 34 reti; Scalea/Roccella 2-0, gara dal risultato scontato ma i tirrenici restano fuori dai play off; Sersale/Soriano 6-2, per i locali vale lo stesso discorso dello Scalea; Classifica finale; Locri 75 punti, Reggiomed 55, Paolana 54, Morrone 52, Acri 48, Scalea, Sersale 47, BocaMelito 39, Gallico, Soriano 38, Gioiosa, CotroneiCaccuri, Stilo, 37 Isola 31, Bovalino 21, Roccella 10. Play off Reggiomed/Acri e Paolana/Morrone, play out CotroneiCaccuri/Isola, Locri in D, retrocedono in Promozione Roccella, Bovalinese e la perdente tra CotroneiCaccuri/isola. Foto tratta dalla pagina facebook Asd Città di Acri.

PUBBLICATO 02/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

LIBRI  |  LETTO 116  
San Demetrio. Sabato la presentazione del libro "Percorsi e momenti di storia locale e oltre"
È in programma sabato primo ottobre, presso la sala teatro del Collegio di.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3083  
Chiusi due bar per pericolo per l’ordine pubblico
I carabinieri hanno dato esecuzione alla sospensione dell’attività commerciale di due esercizi pubblici in ordine alle inosservanze riscontrate dell’art. 100 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica ...
Leggi tutto

SANITA'  |  LETTO 185  
Sanità. Serrao premiato in Spagna
Nella prestigiosissima cornice del “El born centre de cultura e memoria” di Barcellona, l'urologo Marco Serrao, di cui ci siamo occupati a giugno scorso, fondatore e presidente della Fondazione Totò M ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 178  
Politiche 2022. Rispetto alle Regionali 2021 M5S + 37%, Pd – 7%, Fdi + 7%
Oggi facciamo il raffronto con le ultime Regionali che si sono tenute quasi.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1328  
Fiera Sant’Angelo d’Acri. “La tariffa per l’occupazione del suolo pubblico è illegittima”
Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell’Associazione Nazionale.... ...
Leggi tutto