POLITICA Letto 2211  |    Stampa articolo

"Azione" sosterrà Capalbo

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Presso il palazzo Falcone, si è tenuta un’importante iniziativa di Azione. Presenti l’on. Nunzio Angiola, il segretario provinciale Giovanni Lefosse e il presidente regionale dell’assemblea degli iscritti Francesco Madeo. I vertici del partito, nazionale, regionale e provinciali a sostenere la coalizione di Pino Capalbo nella quale Azione partecipa con una propria lista guidata da Angelo Gencarelli. “Azione è incompatibile con le forze populiste e sovraniste, si legge in una nota, la scelta di Capalbo di convergere su di noi escludendo i 5 stelle è stata apprezzata e condivisa dal partito di Carlo Calenda che in provincia di Cosenza sta registrando un vero e proprio boom di adesioni.” All’iniziativa di Acri presente anche il responsabile provinciale della comunicazione Francesco Albamonte, il quale ha sostenuto a gran voce l’azione amministrativa di Pino Capalbo, e la Consigliera Comunale di Cosenza Caterina Savastano. L’ on. Angiola ha sostenuto e rimarcato l’operato del partito ad Acri e nella provincia di Cosenza. Importante l’impegno verso i precari regionale del comparto forestale. Angelo Gencarelli, già presidente del consiglio comunale di Acri, ha sposato in pieno la linea di Azione, affermando che il partito sta raccogliendo entusiasmo e condivisione. Madeo rimarca il pieno sostegno del partito nei confronti di Gencarelli, il quale nei giorni scorsi è stato al centro di una velenosa polemica con la Lega: "Vogliamo che il Commissario della Lega Saccomanno entri nel merito della candidatura del sindaco di Acri Capalbo, un sindaco che ha deciso di riorganizzare dalle fondamenta l'allegra gestione finanziaria passata del Comune di Acri per proiettare la propria Comunità in un sano sviluppo culturale, sociale e ed economico nei prossimi 5 anni. La stessa cosa non può essere detta per i compagni di viaggio del Commissario Saccomanno". Gencarelli, guiderà la lista di Azione ad Acri, al suo fianco il partito non intende lasciarlo solo e per le prossime settimane sono già in programma diverse iniziative, come la campagna banchetti promossa a livello nazionale dallo stesso Calenda. Non è esclusa la venuta di altri big nazionali e regionali del partito. Il segretario provinciale Lefosse ha affermato “sarò presente ad Acri ogni settimana fino alla fine della campagna elettorale.”

PUBBLICATO 10/05/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

INCHIESTE  |  LETTO 1517  
Sviluppo Italia? No, Sviluppo parenti
Dopo molti anni, esattamente 17, si torna a scrivere (grazie ad un noto blog cosentino) di Sviluppo Italia dal 2008 Invitalia. Nel 2007 se ne occupò addirittura Report e il Corsera grazie ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 430  
Calcio inclusivo
Sabato scorso con la vittoria sull' Essedi Maschito, cenerentola del campionato, il Città di Acri non solo ha confermato la determinazione della squadra, ma ha anche consolidato il secondo posto in cl ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 689  
Il gruppo di Sinistra Italiana non ce la fa proprio a fare il ruolo di opposizione
Ancora una volta, il partito di Sinistra Italiana perde l’occasione di essere una forza politica credibile in seno al Consiglio Comunale. In merito all’ articolo pubblicato di Sinistra Italiana, che h ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 395  
Da Parigi ad Acri. Il sassofonista internazionale Malagnino agli Amici della Musica
Grande attesa per il concerto finale della masterclass di perfezionamento di sassofono tenuta da Alessandro Malagnino per gli Amici della Musica di Acri. Il pluripremiato sassofonista, secondo classif ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 772  
Lo odiano, ma l’hanno fatto vincere!
Continua l'attacco al nostro partito in questi giorni, questa volta è il turno di S.I.. Poche le considerazioni da fare: S.I. poteva mandare letteralmente questo sindaco a casa, ma ha preferito non fa ...
Leggi tutto