POLITICA Letto 3826  |    Stampa articolo

Comunali 2022. Promossi, bocciati, ritorni

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Di Emilio Turano a sostegno di Zanfini, abbiamo già scritto; con 412 preferenze è risultato essere in assoluto il candidato più votato.
Promossi; Simone Bruno, con 339 voti, è quello che ha ottenuto più voti all’interno della coalizione a sostegno di Capalbo. In sostanza conferma la perfomance di cinque anni fa.
A Bruno, che non ama cariche e incarichi, considerato il risultato spetterebbe il ruolo di capogruppo consiliare del Pd.
Promosso anche Intrieri, a sostegno di Zanfini mentre ritorna in assise dopo diversi anni tra le fila del centro destra Cosimo Manfredi che in questa tornata ha sposato la causa Capalbo.
Promossi anche il vice sindaco uscente Bonacci e l’ex Udc Maiorano.
Entrambi hanno superato i 300 voti. Confermano il seggio anche Morrone e Siciliano mentre Franca Sposato, assessore uscente, deve sperare nella vittoria di Capalbo.
Se dovesse vincere Zanfini ritornerebbero in consiglio anche Luigi Caiaro e Marco Abbruzzese, altrimenti fuori con 303 e 248 voti e Natale Bruno.
Non ce la fa il presidente del consiglio Angelo Gencarelli sebbene ben 194 preferenze ma la sua lista Azione non raggiunge il quorum.
Restano fuori anche gli ex assessori Cavallotti, a sostegno di Zanfini, Abbruzzese e Gabriele ma anche i consiglieri comunali uscenti Viteritti (dopo due legislature), Mario Fusaro, Ines Straface e Fausto Sposato.
Qualcuno di loro, però, potrebbe essere ripescato o attraverso una nomina diretta ad assessore o una surroga a seguito della nomina in giunta di un eletto.
Vedremo. Ampiamente bocciata, invece, Anna Vigliaturo che dopo oltre dieci anni non farà parte dell’amministrazione comunale.
Per lei, a sostegno di Zanfini, poco più di cento voti eppure per qualche settimana è stata la candidata a sindaco del centro destra ed in particolare della coalizione Fi-Fdi, quindi il contatto, non andato a buon fine con Capalbo, ed infine la scelta di sostenere il candidato delle liste civiche.

PUBBLICATO 17/06/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

INCHIESTE  |  LETTO 1468  
Sviluppo Italia? No, Sviluppo parenti
Dopo molti anni, esattamente 17, si torna a scrivere (grazie ad un noto blog cosentino) di Sviluppo Italia dal 2008 Invitalia. Nel 2007 se ne occupò addirittura Report e il Corsera grazie ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 412  
Calcio inclusivo
Sabato scorso con la vittoria sull' Essedi Maschito, cenerentola del campionato, il Città di Acri non solo ha confermato la determinazione della squadra, ma ha anche consolidato il secondo posto in cl ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 668  
Il gruppo di Sinistra Italiana non ce la fa proprio a fare il ruolo di opposizione
Ancora una volta, il partito di Sinistra Italiana perde l’occasione di essere una forza politica credibile in seno al Consiglio Comunale. In merito all’ articolo pubblicato di Sinistra Italiana, che h ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 383  
Da Parigi ad Acri. Il sassofonista internazionale Malagnino agli Amici della Musica
Grande attesa per il concerto finale della masterclass di perfezionamento di sassofono tenuta da Alessandro Malagnino per gli Amici della Musica di Acri. Il pluripremiato sassofonista, secondo classif ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 753  
Lo odiano, ma l’hanno fatto vincere!
Continua l'attacco al nostro partito in questi giorni, questa volta è il turno di S.I.. Poche le considerazioni da fare: S.I. poteva mandare letteralmente questo sindaco a casa, ma ha preferito non fa ...
Leggi tutto