COMUNICATO STAMPA Letto 1965  |    Stampa articolo

La storica edicola Gencarelli diventa “La Bottega dell’arte”

Foto © Acri In Rete
Hello Music Academy
condividi su Facebook


Lo scorso 26 agosto si è svolto ad Acri l’evento “dal basso verso l’alto …”, ideato da Walter Conforti e coordinato dal Comitato Pro Centro Storico, patrocinato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con varie associazioni del territorio, al fine di mettere in relazione la parte nuova della città di Acri con la parte vecchia, valorizzandone particolarmente quest’ultima, dal fiume Calamo a Via Padula, Via Julia, Piazza Marconi, Via Regina Elena e Piazza Vittorio Emanuele III. Il cammino lungo le strade storiche della città ha visto la realizzazione dei murales ad opera dell’artista di strada Ivan Tresoldi, l’esposizione di opere dell’artista Lucia Paese, la mostra fotografica di Acri storica a cura di Massimo Milizia, Salvatore De Vincenti e Antonio Biagio Serra, le performances del sassofonista Danilo Guido, di Angelo Gaccione e Antonio Scaglione, i racconti del Professore Giuseppe Abbruzzo. Durante questa rilassante passeggiata ha preso vita la storica Edicola Gencarelli, oggi “La Bottega dell’Arte”, un nuovo spazio della Hello Music Academy che, con la sua inaugurazione, permetterà d’ora in avanti lo svolgimento di nuove attività al suo interno: alla musica si aggiungono nuovi corsi di pittura per giovanissimi e per adulti a cura dell’artista Isabella Feraco. Il valore storico della ex edicola, conosciuta e frequentata sin dagli anni 70-80, è stato subito riconosciuto dal Presidente della Hello Music Academy, Francesco Spezzano, che ne ha immediatamente immaginato la ristrutturazione in linea con il centro storico del quale essa stessa un tempo ne era un importante fulcro. Una grande emozione ha coinvolto la popolazione al momento dell’accensione delle luci e del taglio del nastro, alla presenza degli Assessori Graziella Arena e Luigi Maiorano per l’Amministrazione Comunale, cerimonia arricchita maggiormente dalla rivelazione di uno straordinario disegno del Maestro Silvio Vigliaturo e donato per la realizzazione della nuova vetrina. La sensibilità del Maestro Vigliaturo per l’attività della Hello Music Academy è sempre lusinghiera, sin dai tempi del famigerato Concorso Musicale “Le Note in Chiave” verso il quale il Maestro ha mostrato grande disponibilità, in tutte le sue edizioni. L’inaugurazione della sala ha rievocato indelebili ricordi in tutti i presenti, in particolar modo nei rappresentanti della Comunità Don Milani, Enrichetta Manfredi e Nello Serra, con i quali è stato condiviso il progetto di riqualificazione della storica edicola. La cerimonia ha visto l’esibizione dell’ormai noto “Trio Iuvenes”, i giovani talenti acresi Valentina Bonanno al violino, Andrea Spezzano al violoncello e Mikaela Maria Montalto al pianoforte, una formazione che si sta imponendo prepotentemente nel panorama musicale nazionale da oltre un anno. All’interno della bottega sono state esposte le opere dell’artista Isabella Feraco e di alcuni suoi allievi. La serata è stata piacevolmente trascorsa nella condivisione di uno spazio importante per ampliare l’offerta delle attività laboratoriali nella nostra cittadina. La Hello Music Academy ha fortemente voluto ricreare un’occasione tipica con usi e costumi di una volta e con l’aggiunta della degustazione dei famigerati “Cullurielli” della Famiglia Terranova, maestri nella preparazione estemporanea ed itinerante delle prelibatezze acresi. La nuova “Bottega dell’Arte” si appresta, quindi, ad essere un nuovo luogo dove attingere emozioni, godere di buona musica e da oggi anche a rappresentare un’opportunità per “imbrattare una tela” con pennelli e colori all’insegna della creatività e del rilassamento, individuale e d’insieme.

PUBBLICATO 18/09/2022 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

CRONACA  |  LETTO 1444  
Decesso Ritacco. Il Gip rigetta l’archiviazione per il medico del pronto soccorso
Il gip del tribunale di Paola Letizia Benigno, ha rigettato la richiesta di archiviazione.... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3413  
Incidente mortale sul lavoro. Interrogazione al sindaco di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Angelo G. Cofone e Nicola Feraudo, nella loro qualità di consiglieri di minoranza del Comune di Acri, PREMETTONO, Con sentenza n. 276/19, resa dal Tribunale Ordinario di Cosenza nell’am ...
Leggi tutto

CULTURA  |  LETTO 590  
Premio Padula. Ecco i vincitori. Ci sono anche Sgarbi e Placido
Come annunciato da Acri in rete qualche settimana fa, Michele Placido e Vittorio Sgarbi saranno in città in occasione della tredicesima edizione del Premio nazionale letterario Padula organizzato dall ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 805  
Questione rione Picitti. Interrogazione di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Nicola Feraudo e Angelo G. Cofone, nella loro qualità di Consiglieri Comunale di opposizione del Comune di Acri, PREMETTONO, in data 29 ottobre 2022, a seguito di un sopralluogo, il Com ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 1078  
Allerta meteo, sindaci indulgenti, sindaci rigorosi
Ci sono arrivate molte mail e altrettanti messaggi riguardo l’ordinanza del sindaco Capalbo che ieri ha deciso di chiudere le scuole per la giornata di oggi a causa di un’allerta meteo di colore aranc ...
Leggi tutto