OPINIONE Letto 2569  |    Stampa articolo

Sindaco Capalbo sia oggettivo e non falso

Foto © Acri In Rete
Francesco Pellicorio
condividi su Facebook


In risposta ad un mio articolo, il sindaco Capalbo ha cercato di alimentare una gogna mediatica attraverso una narrazione falsa ed a mio giudizio indegna per chi occupa ruoli nelle istituzioni. Inizio ad elencare le incongruenze:
1) Faccio notare che il documento da lei allegato ha protocollo n. 5201 con data 24/02/2023, la petizione da me protocollata è stata presentata giorno 19/10/2022, il termine per rispondere a una petizione come si evince dallo statuto comunale presente sul sito web del comune recita: Art. 44 Garanzie per l’esame:
1. L’organo politico competente per materia, Consiglio o Giunta comunale, acquisiti i necessari pareri tecnici, procede all’esame dell’atto presentato e decide entro 90 giorni.
2. Il termine di cui al 1^ comma, può essere prorogato per un periodo massimo di altri 90 giorni, con deliberazione motivata dell’organo competente.( QUESTO NON É MAI AVVENUTO, DIMOSTRI IL CONTRARIO).

2) Ho specificato perfettamente di aver richiesto un incontro, ( per essere esatti nel mese di gennaio , dalla sua segretaria), ma non ho mai avuto riscontro. Avete il diritto di governare, ma avete anche il dovere di dare risposte chiare.
3) Da quanto ho letto, l'ingegnere Notte le ha dato risposta giorno 24/02/2023, guarda caso proprio il giorno della pubblicazione dell' articolo.
Tutto ciò che affermo è oggettivamente veritiero al di là di ogni dubbio da lei espresso.
Se non ho ricevuto le risposte richieste è chiaramente un problema a lei riconducibile che avrebbe potuto risolvere con una semplice telefonata.
Caro sindaco faccia mea culpa.

PUBBLICATO 26/02/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 831  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed energie per recarsi in Cittadella affinché il governatore li ricevesse o ascoltasse: credete realmente che ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 232  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta Girolamo De Rada, consigliere comunale, dopo l’Unità d’ Italia (ricerche di studio del giornalista, ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1234  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 237  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1219  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto