COMUNICATO STAMPA Letto 1603  |    Stampa articolo

Caserma Vigili del fuoco. Continuano i lavori per l’imminente riapertura

Foto © Acri In Rete
Fratelli d'italia Acri
condividi su Facebook


Per quanto possa sembrare ancora molto lontana, l'estate è comunque alle porte e con essa bussano i ricordi delle fiamme che hanno travolto la nostra città creando disequilibri che ancora oggi paghiamo. Già nell'estate del 2022, ci siamo interessati ai piani A.I.B., sollecitando questa amministrazione ad attuare tutte le precauzioni del caso per fare in modo che i molteplici incendi del 2021 non si ripresentassero.
Grazie al lavoro costante ed ai rapporti con i vertici di Fratelli d'Italia, abbiamo raggiunto un importantissimo traguardo.
L'On. Wanda Ferro, sottosegretario all'interno, ha avviato l'attivazione presso la nostra cittadina di un "Presidio Rurale dei Vigili del Fuoco" che mirerà a diventare permanente. Questo servirà alla protezione dagli incendi boschivi del Parco Nazionale della Sila, aggiungendosi al presidio già esistente di S.Stefano d'Aspromonte.
Veniamo informati, inoltre, di ulteriori presidi in fase di attivazione che consentiranno una copertura totale per quanto riguarda i parchi boschivi più grandi della nostra regione, un risultato ottenuto anche grazie all’interlocuzione e all'impegno del sottosegretario delegato ai Vigili del Fuoco, On. Emanuele Prisco.
La nostra cittadina si inserisce in una zona strategica per l'alta incidenza degli incendi boschivi, viene definita ad alta priorità d'intervento dal piano A.I.B. della Regione Calabria.
La struttura destinata al suddetto utilizzo era stata individuata nel passato come sede di un distaccamento volontario dei Vigili del Fuoco.
Con il potenziamento degli organici previsto dal governo Meloni verrà inoltre attribuito al comando provinciale un incremento di 10 unità operative da impiegare IN MANIERA PRIORITARIA alle esigenze del nostro presidio rurale. Dopo un sopralluogo effettuato da parte del comando provinciale di Cosenza abbiamo acquisito il verbale dei lavori da effettuare nella struttura. Lavori già in fase di realizzazione, che mireranno all'adeguamento per un totale di 130.000 euro.
Ringraziamo, inoltre, gli uffici municipali per la disponibilità dimostrata.
L'impegno di Fratelli d'italia Acri per il territorio è, e sarà sempre, responsabile e concreto.
Questo è il nostro modo di intendere la Politica.

PUBBLICATO 21/05/2023 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

EDITORIALE  |  LETTO 894  
Il fatto della settimana. Incendi: dubbi, negligenze, misteri
Terminato il momento dello sdegno, della paura, delle sensazioni e della solidarietà (in alcuni casi inopportuna e di facciata), oggi, a mente fredda, a nostro avviso sarebbe importante porre alcune d ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 310  
Buon lavoro a Jolanda Magliari
Giovedì, nel salone dell’Hotel San Francesco a Rende, si è tenuta l’Assemblea Provinciale di Sinistra Italiana per eleggerne il Segretario. L’Assemblea, rappresentativa e variegata, che ha visto la p ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 638  
Riparte l'ascensore
Da oggi pomeriggio è di nuovo in funzione l'ascensore di destra ( quello a sinistra è in fase di revisione ), he da via Calamo porta a via Padula. ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 542  
Jolanda Magliari è la nuova segreteria provinciale
L’Assemblea Provinciale di Cosenza di Sinistra Italiana, riunitasi ieri nel Salone dell’Hotel San Francesco e aperta ad iscritti e simpatizzanti, ha eletto all’unanimità Iolanda MAGLIARI Segretaria Pr ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 528  
È arrivato super Mario
Il mosaico che il Città di Acri C5 sta costruendo con pazienza e dedizione, con l'arrivo di un bomber di razza come Mario Cofone, si arricchisce di un altro prezioso tassello. Già bandiera del M ...
Leggi tutto