CONCERTI Letto 404  |    Stampa articolo

Sabato concerto di Pasqua con il duo Gibboni-Dalia

Foto © Acri In Rete
Amici della musica Acri
condividi su Facebook


Giuseppe Gibboni, vincitore nel 2021 della 56esima edizione del Premio Paganini di Genova, quarto italiano nella storia dellacompetizione violinistica più prestigiosa al mondo, e Carlotta Dalia, vincitrice nel 2019 del concorso chitarristico internazionale di Parma, intitolato anch'esso a Paganini, si esibiranno sabato 30 marzo 2024 ore 19:00 presso il Palazzo Sanseverino-Falcone di Acri in un viaggio musicale da Paganini a Piazzolla.
L’evento pasquale, patrocinato dal Comune di Acri, è promosso dagli Amici della Musica di Acri. Tra i talenti italiani più richiesti sulla scena musicale internazionale, i due giovani artisti, uniti dall'amore per la musica, saranno ospiti degli Amici della Musica anche per una masterclass che precederà il concerto.
“Un appuntamento d’eccezione per la regione Calabria e per tutto il sud Italia” - afferma il M° Angelo Arciglione, direttore artistico del progetto - “La masterclass e il concerto del duo Gibboni-Dalia fanno parte di una ricca programmazione artistico-didattica dell’Accademia degli Amici della Musica che porta in Calabria le nuove stelle del concertismo internazionale. Tra i prossimi appuntamenti, la masterclass della pianista Leonora Armellini”.
Con una tecnica impeccabile e un'espressività coinvolgente, Giuseppe Gibboni - salernitano classe 2001 - è stato il primo violinista a riportare all’Italia il PremioPaganini dopo 24 anni dal 1997, iniziando una brillante carriera concertistica in tutto il mondo.
In duo con Carlotta Dalia, ha suonato su invito del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel Palazzo del Quirinale a Roma.
Cresciuto in una famiglia di musicisti, all'etàdi 14 anni è stato ammessoall'Accademia Stauffer di Cremona nella classe di Salvatore Accardo.
Si è perfezionato inoltre con Pavel Berman presso l'Accademia Perosi di Biella e con Pierre Amoyalal Mozarteum di Salisburgo.
Ha registrato il suo CD di debutto all'età di 15 anni per l'etichetta Warner Classics e si è fatto conoscere dal grande pubblico televisivo nel 2016 grazie al successo nel concorso “Prodigi -La musica è vita” trasmesso da Rai 1.
Nata a Grosseto nel 1999, la chitarrista Carlotta Dalia ha vinto oltre 40 concorsi nazionali e internazionali.
È ospite ricorrente sui palcoscenici di tutto il mondo. Ha ottenuto il Diploma di Merito presso l’Accademia Chigiana di Siena nel 2017, dove ha studiato con Oscar Ghiglia, e ha completato glistudi post-laurea come allieva di Laura Young al Mozarteum di Salisburgo.
All’età di 16 anni ha inciso il suo primo CD “Gran Solo”, nel 2018 il suo secondo disco per la rivista“Suonare News” e nel 2020 due progetti discografici per DotGuitar/CD: “Angelus”, che prende nome dall’omonima Sonatina in tre tempi a lei dedicata dal M° Gilardino, e “Ida Presti complete solo guitar music”, per cui le è stato assegnato il premio Chitarre d'oro a Milano nel 2022. Dal 2023 insegna presso il Conservatorio di Mantova.

PUBBLICATO 29/03/2024 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 252  
Acri nel Paese delle meraviglie: la Regina di cuori declina l'invito per il thè
Mi appello all' intelligenza di tutti coloro che hanno investito tempo ed.... ...
Leggi tutto

CURIOSITA'  |  LETTO 100  
A proposito della toponomastica storica sandemetrese
È risaputo che la toponomastica storica sandemetrese è stata elaborata dal poeta.... ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 1068  
Consiglio comunale. Scintille e accuse reciproche tra Capalbo e l'ex sindaco Bonacci
Al posto dei consiglieri comunali tutti e della giunta, non saremmo contenti all’indomani del consiglio comunale dello scorso 11 aprile. L’assise era stata convocata dal presidente Simone Bruno ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 208  
La casa di Abou Diabo e Liberaccoglienza a sostegno di Maysoon Majidi
In occasione del Festival “Frontiere”, sui temi delle migrazioni e dell’accoglienza, organizzato dall’Associazione Migrantes, dall’11 al 14 aprile 2024 a Cosenza, gli operatori de “La Casa di Abou Dia ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1181  
Ristrutturazione del pronto soccorso. Ecco come diventerà
Oltre un milione di euro per la ristrutturazione del pronto soccorso. Nelle venti pagine della relazione tecnica dell’Asp si legge, tra l’altro, che obiettivo del presente documento ...
Leggi tutto