SPORT Letto 6457  |    Stampa articolo

“Sport di Classe”: piccoli, grandi atleti in campo!

Foto © Acri In Rete
Redazione
condividi su Facebook


Martedì 31 maggio, presso lo stadio comunale “Pasquale Castrovillari”, si è svolta la giornata conclusiva di “Sport di Classe”, il progetto nato dall’impegno congiunto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) e del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), per promuovere l’educazione motoria, fin dalla scuola primaria, e favorire i processi educativi e formativi delle giovani generazioni. L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale e dal Prof. Loris Manes, ha visto cimentarsi, nei diversi Giochi di fine anno, circa 1000 alunni, appartenenti a tutti i plessi della Scuola Primaria dei tre Istituti Comprensivi del Comune di Acri: l’”Ex 2° Circolo”, il “Vincenzo Padula” e il “San Giacomo-La Mucone”. 
I coloratissimi ed emozionatissimi piccoli sportivi, hanno da subito affascinato il numeroso pubblico, presente sugli spalti, con una sfilata iniziale, sulle note della “Marcia di Radetzky” e scandita dal battito delle mani, come da migliore tradizione. A fine sfilata, il conduttore della manifestazione, Angelo Capalbo di Radio Akeruntia, ha dato la parola all’Assessore allo Sport, Spettacolo e Patrimonio, Ing. Bina Luzzi che ha salutato i presenti, ha ribadito l’importanza della messa in atto dei valori sani di cui lo sport scolastico è portatore e, infine, ha incoraggiato alunni e maestre.
I saluti del Coordinatore Bernardo Madia dell’Ufficio di Educazione Fisica dell’A.T.P. di Cosenza, sono giunti attraverso la Prof.ssa Irene Scarpelli, membro dello staff tecnico, che ha anche illustrato, in linee generali, il progetto e presentato i Tutor, Professori di Scienze Motorie, che hanno lavorato nei plessi e con gli alunni di tutte e cinque le classi: la Prof.ssa Nicoletta Coschignano, per l’Ex 2° Circolo, la Prof.ssa Roberta Stumpo, per il “Vincenzo Padula”, i Professori Massimo Scavello e Danilo Dani per il “San Giacomo-La Mucone”. I Tutor Sportivi hanno realizzato, nel corso dell’intero anno scolastico, il percorso motorio e valoriale del progetto, offrendo supporto organizzativo-metodologico e didattico ai docenti della Scuola Primaria e in collaborazione con i Dirigenti Scolastici.
Un lavoro esemplare svolto da queste giovani leve di Scienze Motorie, un laboratorio motorio e non soltanto, teso all’adozione, da parte dei bambini, di corretti stili di vita. Movimento e sana alimentazione per una completa crescita psicofisica.
A coadiuvare il loro lavoro sul campo, guidando i bambini nei diversi giochi, tutte le maestre delle scuole coinvolte e le docenti referenti dell’area motoria, Francesca Scaglione e Maria Cozzolino. A fine esibizione, tutte le classi sono state premiate con un attestato di merito. Ai bambini, ai tutor e alle maestre sono arrivati i complimenti anche da parte dei Dirigenti Scolastici dei tre istituti, Giulia Rachele D’Amico, Giuseppe Straface e Franco Murano e dalla Prof.ssa Claudia Russo, vicepreside del “San Giacomo-La Mucone”, presente alla manifestazione.
Una giornata fantastica che rimarrà a lungo nella mente e nei cuori di tutti, soprattutto dei bambini.


































PUBBLICATO 03/06/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

FOCUS  |  LETTO 1997  
Focus. Così immagino il centro anziani
Da qualche settimana Tina Turano è la nuova presidente del Centro anziani di piazza della Democrazia. L'abbiamo incontrata nella struttura dotata di tutti i comfort compresi i servizi igienici per i d ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1165  
Finalmente il dado è tratto. La Regione dice "No" all'eolico a Serra Crista
È di ieri la notizia dell'esito negativo della conferenza dei servizi della Regione Calabria in merito al progetto presentato da Enel green power che prevedeva la realizzazione di un impianto eolico, ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 917  
Tutta un'altra storia
Ed è così che la Lega e il noto cazzaro oggi gongolano! Il DDL "dell’aprostata" Calderoli, predicatore del, “prima il nord” (il verbo secondo Matteo), è passato al Senato. Evviva!! Questo, nonostante ...
Leggi tutto

AMBIENTE E TERRITORIO  |  LETTO 1060  
La Conferenza dei Servizi dice no all’Impianto eolico di Serra Crista. Il comune era per il sì
La Conferenza dei servizi, tenutasi oggi, ha detto no alla realizzazione dell’Impianto eolico di Serra Crista che nei mesi scorsi ha visto di fronte favorevoli, l’amministrazione comunale ...
Leggi tutto

USI E COSTUMI  |  LETTO 518  
Settimana di commemorazione dei defunti nei paesi arbëreshë di rito greco - bizantino
Nei paesi italo-albanesi di rito greco - bizantino i morti vengono commemorati quasi all’inizio della primavera, nel mese che gli antichi greci chiamano “Antesterione”. Il riferimento storico è la fes ...
Leggi tutto