OPINIONE Letto 3690  |    Stampa articolo

Nuova estate vecchi problemi

Foto © Acri In Rete
Gemma Cofone
condividi su Facebook
Anche quest’anno le ferie sono arrivate e come sempre letteralmente volate, l'argomento che vado a trattare è stato già trattato da altri miei compaesani per cui non voglio ripetere sempre le stesse cose e, sarò breve, voglio solo esprimere il mio rammarico sulla situazione un po’ difficile che la via dove vivono i miei genitori che è via Sant'Umile di Bisignano (ex via Merolini), io credo che sia una delle vie più penalizzate del paese, in primis per il problema acqua che già prima che io scendessi i miei mi dicevano che mancava per ore e ore e poi quando sono scesa io l’ acqua c’era dalle 6 del mattino fino alle 14 e poi veniva chiusa ma non si sa perché il giorno in cui sono ripartita non sono riuscita a fare una doccia perche’ quel giorno hanno deciso di chiuderla prima.
Un'altra cosa che mi ha rattristato è la spazzatura che sempre sulla via dei miei era presente creando uno scenario molto triste e di poca cura e pulizie, e di questo alleghero’ delle foto a testimonianza di ciò che ho scritto.
Non voglio dilungarmi oltre perché rischierei di essere ripetitiva, noi calabresi che viviamo fuori non scriviamo per fare critiche o esprimere giudizi ma semplicemente per esprimere tutta la nostra tristezza per il nostro meraviglioso paese che sembra stia perdendo la sua bellezza di un tempo.












PUBBLICATO 31/08/2016 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

NEWS  |  LETTO 602  
San Giacomo. Anziano si perde e trova riparo in un auto
Un anziano, affetto da Alzheimer, la scorsa notte si era allontanato da casa facendo perdere le proprie tracce... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 808  
Incendio Ordichetto, grazie a tutti
Il nostro passato è una parte di ognuno. È un pezzo della nostra vita  che nessuno può togliere, che niente può cancellare ma quando meno te l'aspetti può succedere un evento inaspettato, ...
Leggi tutto

NEWS   |  LETTO 2703  
Incidente mortale, restituita la patente all’autista
Poco meno di un anno fa, un uomo, un cittadino albanese, fu travolto e ucciso da un autocarro.... ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 474  
L'uomo di oggi = un corpo senza testa
Passando accanto ad una finestra aperta ho sentito delle voci, per semplice curiosità ho messo la testa dentro: due distinti Signori del secolo scorso discutono animatamente, mi sembra di conoscerli, ...
Leggi tutto

LETTERA APERTA  |  LETTO 837  
Inizia la scuola
Cari bambini, cari studenti, l’anno scolastico appena trascorso è stato un anno particolare, inaspettato, avete mostrato intelligenza e pazienza, avete atteso e sperato, imparando ad affrontare anche ...
Leggi tutto