POLITICA Letto 2934  |    Stampa articolo

“Il comune torna libero”. Conferenza stampa dei dimissionari ma Fabbricatore e’ assente

Foto © Acri In Rete
Roberto Saporito
condividi su Facebook
Finalmente il Comune torna libero”, “una nuova maggioranza era necessaria”,  “i cittadini meritano un’altra classe dirigente”. Sono solo alcune delle dichiarazioni rilasciate dai consiglieri dimissionari durante una conferenza stampa indetta nel primo pomeriggio al Municipio.
Presenti otto dei nove dimissionari, assente Cosimo Fabbricatore, consigliere di maggioranza, già presidente del consiglio, che si è unito agli otto membri dell’opposizione.
E’ probabile che nei prossimi giorni decida di illustrare i motivi che lo hanno portato ad effettuare questa decisione.
In sala, raggianti e soddisfatti, anche esponenti di alcune associazioni e l’ex sindaco Gino Maiorano.
L’azione intrapresa oggi, è stato detto, era in cantiere da molto tempo, purtroppo non avevamo i numeri per mandare a casa il sindaco Tenuta, questa volta anche un esponente della maggioranza si è reso conto che era inutile proseguire ed ha deciso di staccare la spina.
Quello di Fabbricatore non è stato un atto irresponsabile ma una scelta ponderata alla luce di una situazione non più sostenibile.
Lo ringraziamo per aver deciso di punire una maggioranza arrogante e chiusa in se stessa che in questi quattro anni ha dimostrato di non voler bene alla città.
Noi abiamo dimostrato di non essere attaccati alle poltrone (Pino Capalbo perderà lo scranno del Consiglio Provinciale, ndr) e quello di oggi ci sembra il giusto epilogo per una Amministrazione che più volte ha mortificato la minoranza mostrandosi antidemocratica, inconcludente e mai attenta alle nostre proposte che pure sono state tante ed importanti
.”

PUBBLICATO 04/02/2017 | © Riproduzione Riservata





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 192  
Picitti stories alla terza edizione: si guarda al tempo futuro
Un'altra pagina del progetto di teatro e comunità curato dall'associazione culturale ConimieiOcchi sta per essere scritta in una delle aree interne più suggestive della Calabria. ...
Leggi tutto

ORDINANZA  |  LETTO 801  
Scuola, riapre il 28 settembre
Il sindaco del comune di Acri ha firmato l'ordinanza con la quale viene differita l'apertura delle scuole di ogni ordine e grado da giovedì 24 settembre a lunedì 28 settembre. ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 884  
Sit in sindaci del cosentino a Palazzo Chigi, c’è anche il Comune di Acri
Una delegazione di sindaci calabresi sta attuando un sit in davanti a Palazzo Chigi. La delegazione, composta dai primi cittadini tutti nel Cosentino, intendono così richiamare l’attenzione sulla nece ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 416  
Referendum, un successo della volontà popolare sulle ragioni fittizie degli assenteisti parlamentari
Ad Acri si è verificato uno schiacciante rifiuto popolare alle ragioni, volutamente ricercate... ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 365  
Il Virus mentale
A ridosso di un cambiamento epocale e realistico, dovuto al Covid-19, le persone hanno riscontrato drastici cambiamenti sia nella società, che nelle proprie abitudini quotidiane. Le critiche passegger ...
Leggi tutto