OPINIONE Letto 4042  |    Stampa articolo

Liceo Julia: negata la partecipazione agli alunni alla corsa campestre

Foto © Acri In Rete
Gli alunni del Liceo Classico "V. Julia"
La partecipazione alle attività sportive agonistiche scolastiche è da sempre motivo di orgoglio. È un'occasione didatticamente produttiva che fornisce conoscenze e competenze trasferibili, come il lavoro in team, il comportamento leale, il rispetto. Valori che guideranno gli alunni nella vita.
Probabilmente tutto ciò non è stato colto dal dirigente scolastico del Liceo V. Julia, dal momento che ha deciso di negare agli alunni della sua scuola la partecipazione alla gara di Corsa Campestre provinciale.
Decisione sopraggiunta come un fulmine a ciel sereno, la mattina stessa della competizione, all'ultimo minuto, lasciando di stucco tutte le persone pronte per la partenza.
Gli alunni e i docenti accompagnatori, si sono subito ribellati, supportati anche da alcuni genitori, esponendo l'autorizzazione regolarmente concessa e protocollata dallo staff del dirigente ben cinque giorni prima.
Ma le ragioni esposte non sono valse a nulla.
Senza alcun motivo apparentemente valido, il Dirigente ha deciso di revocare tutto negando la possibilità ai ragazzi di gareggiare.
Gli alunni fieri di portare il buon nome della scuola nell’agonismo sportivo, dopo tanti mesi di allenamento con i loro insegnanti, hanno visto tutti i loro sforzi vanificarsi senza capirne il perché. I valori dello sport, il senso di appartenenza a un'istituzione, a una squadra, sono caduti nell'oblio per la mancanza di sensibilità e di rispetto nei confronti del lavoro dei ragazzi e dei docenti.
Gli alunni del Liceo Classico esprimono il loro rammarico per quanto accaduto, increduli dell'ennesimo fatto increscioso.
Solidali, nell' intento di sensibilizzare tutti e avere la speranza di poter accedere in futuro a queste manifestazioni non più con dissapori, ma con il sostegno della Scuola, che educhi allo sport, ai principi e al rispetto del prossimo.



PUBBLICATO 15/03/2017





Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 891  
Le decisioni dei pochi
Apprendo dagli organi di stampa e dai social che a breve sarò chiamata ad approvare sia il consuntivo relativo al 2019 sia il bilancio di previsione per il 2020. ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 512  
Mare e Montagne
Rivedere il mare, le mie montagne, la mia scuola. Tornare a metter piede sul primo asfalto, quello che mi fa sentire a casa perché dirige il mio sguardo direttamente alla collina di un bellissimo ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4160  
La storia di un negozio centenario a Serricella
Acri, è suddivisa in varie frazioni e ognuna di queste ha una storia da raccontare. Infatti, Acri può vantare un passato fatto di santi , nobili illustri, poeti e ancora oggi, si ritiene fiera dei suo ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1275  
Covid 19 e tamponi. Regione. Notizie false, denunceremo per procurato allarme
“Si tratta di notizie false e tendenziose, manifestamente infondate e tese a denigrare l’immagine della regione. I laboratori di microbiologia accreditati processano quotidianamente circa 1.300 tampon ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 1225  
Tamponi congelati e stipati nei frigoriferi, Sapia (M5S) presenta un esposto
Sarebbe circolato un file audio nel quale un operatore del 118 parla di tamponi non processati, congelati e lasciati nei frigoriferi. Interviene in merito il deputato pentastellato che annuncia un esp ...
Leggi tutto