OPINIONE Letto 4803  |    Stampa articolo

Grazie Oliverio...

Foto © Acri In Rete
Progetto Acri
Grazie signor Presidente Mario Oliverio per la sua presenza ad Acri in occasione della inaugurazione della nuova galleria, per il potenziamento dell’ospedale, per la stabilizzazione dei dipendenti comunali precari, per aver ripristinato la viabilità per la Mucone, per il taglio del nastro della Sibari-Sila ecc… Grazie per tutte le promesse fatte ai cittadini di Acri durante la sua campagna elettorale, tutte adeguatamente mantenute, sicuramente farà ancora tante altre cose positive per questo nostro territorio, ci aspettiamo grandi cose!
 Noi caro signor Presidente, al vostro posto non saremmo certo venuti a fare altra propaganda elettorale, con  altre false  promesse e belle parole, visto il disinteresse totale che lei ha costantemente dimostrato per la nostra comunità, noi non avremmo avuto certo il coraggio di presentarci davanti al popolo acrese, già afflitto da tanti problemi che lei in tante occasioni passate ha promesso di risolvere. Oggi lei ci prometterà  di nuovo il mare ma lo faccia con la giusta gradazione di sale, altrimenti sarà meglio indirizzarlo verso San Giovanni in Fiore.
 Grazie per la cortese attenzione “Progetto Acri”.

PUBBLICATO 21/05/2017





Ultime Notizie

OPINIONE  |  LETTO 235  
All’aria aperta
Ora bisogna darsi da fare. Uscire di casa, i bambini devono ritrovare lo spazio in cui muoversi, giocare, ragazzi e ragazze devono poter riprendere a passeggiare, a parlarsi, per strada, ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 484  
Festa della Repubblica. L'amministrazione comunale dona la Costituzione
L'assessore alla cultura e pubblica istruzione, Bonacci, ha inteso incontrare le scuole del territorio per sottolineare l'importanza di questa ricorrenza e della Costituzione entrata in vigore nel 194 ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 282  
Lutto in casa Gattuso
L’Amministrazione Comunale di Acri, il Sindaco Pino Capalbo, e l’Assessore allo sport Luigi Cavallotti, si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Gattuso per la prematura perdita della ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 965  
Senza vergogna
A quanto pare dalla tarantella alla quadriglia il passo è breve. Dal ballo di coppia si è passati allegramente a quelli di “gruppo”. Tutti in pista lor signori! Divisi a parole, ma uniti nel fare i f ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 125  
2 Giugno, l'Amministrazione comunale celebra l'anniversario della festa della Repubblica
Il 2 giugno del 1946, a seguito di un referendum istituzionale, che coinvolse tutti i cittadini italiani, per la prima volta votarono le donne, nasceva la Repubblica italiana. ...
Leggi tutto