Comunicato Stampa Letto 2084  |    Stampa articolo

Rettifica intervista assessore Falco.

Assessore Franco Falco
Foto © Acri In Rete
A precisazione dell'intervista rilasciata dall'assessore Falco, pubblichiamo una nota pervenutaci a chiarimento di un punto della stessa.

Cari Garotti e Garotto,
mi preme per una migliore esposizione dei fatti citati nell'intervista rilasciata al vostro sito in data 17/12/2006, rettificare quanto da me affermato in risposta alla vostra domanda circa i fondi che mancherebbero per ultimare la caserma dei carabinieri.
In realtà non ho mai inteso individuare possibili "storni" dei fondi assegnati dalla regione per costruire la caserma, ma piuttosto far notare come alcune scelte, fatte leggittimamente da una amministrazione, possano influire sulla realizzazione di un'opera pubblica.
Nella fattispecie voglio ricordare che i finanziamenti ottenuti con legge regionale N° 13 del 14/04/2004 - programma opere pubbliche di cui art. 1 legge regionale N° 24 del 31/07/1987 - la regione calabria finanziò al nostro comune: primo lotto caserma carabinieri per Euro 425.000,00; manutenzione viabilità comunale centro e frazioni per Euro 425.000,00 nonchè completamento campo calcetto località chimento per Euro 43.000,00, trasferimenti regionali che sono stati comè ovvio e senza equivoci impiegati per come destinati.
Ciò precisato, mi sembrava giusto fare questa considerazione che evidentemente non sono riuscito, e ne chiedo venia, ha rimarcare: il costo complessivo della caserma dei carabinieri è di Euro 1.725.000,00, la regione calabria, come detto, con legge 13 del 14/04/2004 nè ha finanziato un primo lotto di Euro 425.000,00 che è meno di un quarto dell'intero import.
Mi chiedo allora come mai l'amministrazione regionale decise di fare questa scelta bensì quella più logica, almeno secondo me, di destinare l'intero contributo ex legge 13 al comune di Acri per la costruzione della caserma dei carabinieri. Se così avesse deciso oggi non mancherebbero Euro 1.300.000,00 per la sua ultimazione ma molti di meno.



Distinti Saluti
Assessore ll.pp
Francesco Falco

PUBBLICATO 18/12/2006

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Comunicato Stampa  |  LETTO 2094  
Comunicato Stampa Udeur.
Un Partito, quello dei Popolari Udeur, che è all'interno dell'Unione in particolare per l'attuazione del programma di governo, ed il suo ruolo e quello di recepire le molteplici istanze che arrivano ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2533  
3 Gennaio: omaggio a Giorgio Gaber.
Il 3 gennaio prossimo, a quattro anni dalla sua morte, Acri organizza un tributo a Giorgio Gaber.
Leggi tutto

Comunicato Stampa  |  LETTO 2075  
SS660, la Conferenza dei Servizi approva il progetto.
Il nuovo tracciato permetterà anche di rimuovere la spada di Damocle di una eventuale chiusura dell'arteria dovuta al peggioramento delle condizioni idrogeologiche della zona interessata dalla frana ...
Leggi tutto

Comunicato Stampa  |  LETTO 2000  
L’udc ha perso l’ultima occasione!
La verità è che chi si vede portar via il piatto da sotto il naso, se non ha forte spirito collettivo, si lascia facilmente andare al tanto peggio tanto meglio! Questo hanno deciso i consiglieri UDC ...
Leggi tutto

Foto Notizia  |  LETTO 2403  
Concerto di Natale.
Una piccola carrelata di foto del Concerto di Natale, tenutosi, a cura dell'Associazione Culturale Coro Polifonico San Giuseppe, nella Basilica del Beato Angelo il 25 dicembre.
Leggi tutto