News Letto 2045  |    Stampa articolo

Le scuole elementari di Lą Mucone non sono agibili?

Luigi Chimento
Foto © Acri In Rete
Tutto è cominciato con una lettera con cui una maestra elementare chiede la verifica dell'agibilità e della sicurezza delle scuole presso quali insegna, situate nelle frazioni di Ferrante e San Martino.
Una missiva indirizzata al Dirigente scolastico del 1° Circolo Didattico di Acri, al Sindaco e all'Asl.
Difronte alle perplessità espresse dalla maestra sulle condizioni di sicurezza delle scuole, il sindaco ha precisato che tale istanza, come prescrive la normativa, dovrà essere verificata dal responsabile dell'ufficio tecnico dell'Amministrazione comunale.
"Fermo restando - ha detto Coschignano - la ferrea volontà del Comune a modernizzare in tempi brevi i plessi, qualora dalla perizia ciò dovesse necessitarsi, e non assolutamente a chiudere le scuole definitivamente come qualcuno strumentalmente vorrebbe fare passare".
L'amministrazione ha avuto un incontro con i genitori, piuttosto preoccupati per il futuro scolastico dei loro figli, e, li ha rassicurati che tutto sarà fatto per risolvere in tempi brevi la questione, e che, la denuncia della professoressa - probabilmente orientata a porre l'accento su problematiche "leggere" - per la forma come è stata posta, implica un iter burocratico che non può non espletarsi.
Il problema scuola scalda sempre gli animi e durante l'incontro con il sindaco molte mamme sono parse decise a forme di protesta forti se questo increscioso inconveniente prenatalizio non dovesse essere risolto come tutti si auspicano.
Dubbi su alcune inadempienze di carattere generale sulla scuola elementare e media di San Martino, erano stati posti anche dal quotidiano Calabria Ora alcun mesi or sono.
La speranza è che, dal polverone, forse esagerato sollevato dalla maestra, si parta, non solo il comune ma anche Circoli didattici e Presidenze, per rendere più funzionali i plessi scolastici delle periferie, che, sovente, pagano diversi punti a quelli dell'area urbana.
E non solo dal punto di vista della fatiscenza strutturale.

PUBBLICATO 19/12/2006

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

Comunicato Stampa  |  LETTO 2094  
Comunicato Stampa Udeur.
Un Partito, quello dei Popolari Udeur, che č all'interno dell'Unione in particolare per l'attuazione del programma di governo, ed il suo ruolo e quello di recepire le molteplici istanze che arrivano ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2533  
3 Gennaio: omaggio a Giorgio Gaber.
Il 3 gennaio prossimo, a quattro anni dalla sua morte, Acri organizza un tributo a Giorgio Gaber.
Leggi tutto

Comunicato Stampa  |  LETTO 2075  
SS660, la Conferenza dei Servizi approva il progetto.
Il nuovo tracciato permetterą anche di rimuovere la spada di Damocle di una eventuale chiusura dell'arteria dovuta al peggioramento delle condizioni idrogeologiche della zona interessata dalla frana ...
Leggi tutto

Comunicato Stampa  |  LETTO 2000  
L’udc ha perso l’ultima occasione!
La veritą č che chi si vede portar via il piatto da sotto il naso, se non ha forte spirito collettivo, si lascia facilmente andare al tanto peggio tanto meglio! Questo hanno deciso i consiglieri UDC ...
Leggi tutto

Foto Notizia  |  LETTO 2403  
Concerto di Natale.
Una piccola carrelata di foto del Concerto di Natale, tenutosi, a cura dell'Associazione Culturale Coro Polifonico San Giuseppe, nella Basilica del Beato Angelo il 25 dicembre.
Leggi tutto