News Letto 2304  |    Stampa articolo

Elezioni: i tre candidati acresi.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
A meno di new entry dell'ultima ora, saranno tre gli aspiranti parlamentari acresi. Si tratta di Gino Trematerra ( Udc ), Pasquale Zanfino ( Sinistra Democratica l'Arcobaleno ) e Maria Carmela D'Agostino ( Italia dei Valori ).
Propria quest'ultima rappresenta l'autentica novità. Moglie del consigliere regionale di Idv, Maurizio Feraudo, docente nelle scuole medie superiori, la D'Agostino occupa un posto di rilievo nella lista per l'elezione alla Camera dei Deputati essendo terza dopo Di Pietro e l'uscente Misiti. Una grande soddisfazione per Idv locale ma soprattutto una conferma, qualora ce ne fosse bisogno, del notevole peso specifico del marito all'interno del partito e dell'alta considerazione che Di Pietro stesso ha nei suoi confronti. Feraudo, in sostanza, con la candidatura della moglie dimostra tutto il suo peso all'interno di una forza politica in cui milita sin dal 1998, ovvero da quando Di Pietro ha deciso di dedicarsi alla politica.
La D'Agostino, grazie all'avallo di Roma, ha avuto la meglio su altri pretendenti locali proprio nell'ultima settimana quando, cioè, il marito, scagionato dall'accusa di concussione, si è potuto dedicare di più e meglio al partito. Sarà della competizione anche l'ex sindaco Zanfino, già dirigente diessino ma ora mussiniano. Per un lui una discreta collocazione per la Camera.
All'uscente Trematerra, invece, dovrebbe toccare il primo posto al Senato.
Il senatore Udc ha ottime chance di vittoria anche se la sua città, zoccolo duro della sinistra presilana, non gli ha mai riservato un buon trattamento. Il Pd, invece, non esprimerà nessun candidato e su questo pesa come un macigno il fatto che il neo soggetto politico in città non è ancora nato. Gli ex diesse e diellini acresi, comunque, sono fuori anche dal direttivo provinciale. Anche nelle liste del Pdl, che qui può contare sulla figura dell'ex sindaco Udc Tenuta, non dovrebbe comparire nessuna acrese così come nello Sdi e ne La Destra.

PUBBLICATO 10/03/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 3001  
Luigi Seta rinviato a giudizio.
Luigi Seta di Acri è stato rinviato a giudizio per millantato credito ai danni del consigliere regionale di Idv, Maurizio Feraudo. Lo ha comunicato lo stesso dipietrista che nel procedimento penale ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2183  
Parte il riordino della rete scolastica.
In virtù del Decreto Gelmini, anche l’istruzione pubblica acrese, subirà radicali cambiamenti. E’ in discussione, infatti, nelle apposite commissioni consiliari, una bozza riguardante il riordino de ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2500  
Giornata nazionale della colletta alimentare.
Sabato 29 novembre è la dodicesima Giornata nazionale della colletta alimentare, ovvero si può fare la spesa pensando ai più poveri e donando cibo. Quest'anno, forse, con un valore in più, pensando ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2690  
Corso gratis per estetista, presso la CNA.
Per te c'è una buona occasione: il corso per estetiste organizzato dall'Ecipa, ente di formazione della CNA Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa.
Leggi tutto

Convegno  |  LETTO 2610  
Convegno: Acri e il suo centro storico.
Acri e il suo centro storico: risorsa e nuova occasione di sviluppo urbanistico, turistico, culturale. Venerdì 28 Novembre 2008 ore 17:00 Palazzo Sanseverino-Falcone Acri (CS)
Leggi tutto