SPORT Letto 3325  |    Stampa articolo

Soverato - Fc Acri: 1 - 1.

Fausto Varano
Foto © Acri In Rete
Soverato: Lombaro sv, Papaleo I 6, Spanò 6, Ruggiero 6, Rosi 6,5, Coluccio 6,5, Minici 6, Arena 6, Ciaccio 6 (21’st Marziano 6), Ranieri 7 (34’st Cosentino sv), Gullà 6 (21’st Criniti 7). All Galati. In panchina: Viscomi, Papaleo R, Ciaccio, Zurlo.
Fc Calcio Acri:: De Iuri 6,5, De Rose 6, Gallo D 6, Cavatorti 6, Tankova 5,5, De Luca 6,Domanico 6,5, Perri GB 5,5, Tuoto 5,5 (45’st Urso sv), Santo 5,5 (15’st Tucci 6,5), Gallo B. All.Curcio. In panchina: Mauro, Tortorella, Altomare, Conforti, Perri P.

Marcatori: 31’ st Criniti (S), 43’ st Tucci (CA)
Arbitro
: Cundò di Nocella di Paola. Coll: Palumbo e Morabito di RC
NOTE: pubblico numeroso con folta rappresentanza acrese. Ammoniti: Cavatorti, Tankova, Perri GB, Gallo P, Tucci (CA). Recupero: pt, 1’; st 4’

Soverato - Ennesimo pareggio interno, il terzo consecutivo, per il Soverato raggiunto a due minuti dal termine da un Calcio Acri che poco aveva fatto fino ad allora per evitare la sconfitta. Ed ennesima prova sfortunata, da leggere come eufemismo, da parte di una terna che ha certamente penalizzato la squadra di Galati, annullando un gol, al 20’ del primo tempo, ai più apparso regolare: Gullà, servito in profondità, si infilava tra i lentissimi Tankova e De Luca e insaccava alle spalle di De Iuri, salvo, un attimo dopo, girarsi e vedere il collaboratore Palumbo fermo come una statua ad indicare l’off-side. Aggiungiamoci che la squadra biancorossa ci ha messo del suo a vanificare la vittoria con diverse occasioni fallite a tu per tu con l’estremo difensore avversario. Segnatamente Ciaccio che, nel primo tempo, si vedeva ribattere dai piedi del portiere cosentino una conclusione che stava per finire in rete e, nel secondo tempo, di testa, falliva un calcio di rigore in volo tutto solo davanti alla porta spalancata. E l’Acri direte voi? Poco, pochissimo. Controllo dell’avversario in attesa del calo fisico per tentare sul finire del primo tempo qualche sortita offensiva e l’arrembaggio finale per recuperare il risultato compromesso: la non valutazione del portierino locale Lombardo la dice tutta sulle azioni offensive degli uomini di Curcio. Ad onor del vero anche gli ospiti reclamano per una azione fermata sempre dal primo collaboratore di Nocella, ma il fischio dell’arbitro è giunto molto prima del gol.
Le reti: Soverato arrembante intorno alla mezzora della ripresa, palla in angolo, dalla bandierina palla in area ribattuta dalla difesa dell’Acri e sfera che arrivava a Criniti che, qualche passo dentro l’area, insaccava con un tiro precisissimo.
Il pareggio sempre da calcio d’angolo, palla al centro dell’area soveratese, tocco a seguire di testa di Tuoto e, sempre di testa, sul secondo palo, Tucci impattava. Delusione per i giovani locali, con qualche recriminazione per la fortuna che da parecchio sta voltando le spalle alla matricola biancorossa, che finora è riuscita a mettere sotto, senza però vincere, squadroni come Rende, Amantea e Acri che, dichiaratamente, tentano la scalata alla Serie D. E ora, visto che la classifica comincia a preoccupare, ci si consola con il bel rientro di capitan Rodolfo Ranieri.














Fonte: "Il Quotidiano della Calabria" del 09-11-2009.


PUBBLICATO 10/11/2009

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 5145  
Nuova Gioiese - Fc Acri: 1 - 1.
Il decimo risultato utile consecutivo chiude il 2009 che si è rivelato, per la Nuova Gioiese, un anno strepitoso. Pazienza se, ad un quarto d’ora dalla fine, la compagine viola era passata in vantag ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3960  
Creare e stimolare uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo...
Creare e stimolare uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo rappresenta il primo degli scopi del Lionismo e nella luce di questo principio si è svolta nella suggestiva cornice del Palazzo ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4006  
La “giungla” parlamentare vs i giornalisti-killer.
Clima d'odio e di tensione. Fischi, dissenso e tanta rabbia. Questa è l'atmosfera che pare caratterizzare questo particolare momento storico- politico.
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 5017  
Rivoluzione tecnologica al Liceo “V.Julia”
Oltre a quanto sopra, negli stessi anni, mediante i fondi FSE PON sono stati effettuati numerosi interventi relativi alle azioni C1/C4 , riguardanti , rispettivamente, il consolidamento delle abilit ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4071  
Il Presidente del Consiglio risponde ai consiglieri di minoranza UDC e PDL. I fatti solo i fatti.
L'ultima seduta del Civico Consesso può essere presa a paradigma di una situazione paradossale, che denota un malessere profondo delle minoranze.
Leggi tutto