COMUNICATO STAMPA Letto 3691  |    Stampa articolo

Creare e stimolare uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo...

Francaesco Paolo Pancaro
Foto © Acri In Rete
Creare e stimolare uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo rappresenta il primo degli scopi del Lionismo e nella luce di questo principio si è svolta nella suggestiva cornice del Palazzo Sanseverino Falcone in Acri, la prima attività di servizio di quest'anno sociale per il Lions Club di ACRI.
Alla presenza delle autorità lionistiche circoscrizionali, civili e religiose e di una vasta platea di presenti si è svolto un interessante convegno sul tema dell'integrazione degli immigrati, nel rispetto della loro identità culturale e dei valori e delle norme del nostro ordinamento.
Come ha avuto modo di illustrare il presidente del Lions Club di Acri, la dott.ssa Ramona D'Amico, introducendo i lavori del convegno,questo Service, di grande attualità e rilevanza sociale, si prefigge di diffondere, specie presso le nuove generazioni, la cultura della solidarietà, della comprensione, del rispetto della dignità umana.
Si propone di promuovere il dialogo, considerando la diversità di ogni individuo come fonte di ricchezza sia dal punto di vista sociale ,culturale e non ultimo economico.
In tale ottica l'obiettivo è stato centrato per la presenza ai lavori delle scuole di vario ordine e grado del territorio di Acri.
E' stata coinvolta anche la fascia dei più piccoli, con la istituzione di un Concorso Artistico sul tema "Uguali ma diversi", destinato alle Scuole dell'Infanzia e Primarie.
Grazie al concorso è stato possibile selezionare gli elaborati più interessanti e comunicativi, per la realizzazione di un calendario che consentirà una raccolta fondi per l'Associazione Il rifugio di Isaac ,un centro di accoglienza per giovani profughi situato nella cittadina di Acri che opera da più di un anno ospitando ragazzi provenienti da realtà drammatiche, sfuggiti alla guerra e alla miseria, con il sogno legittimo di un futuro migliore.
Elemento di spicco dell'intervento del Presidente del Lions Club è stata la richiesta di adozione presso le istituzioni, della Consulta dei Popoli, con l'approvazione del relativo statuto, per assicurare l'esercizio della cittadinanza attiva alle rappresentanze delle diverse etnie presenti nel nostro territorio.
Con la premiazione del concorso "Uguali ma diversi" si è entrati nel vivo di lavori del Convegno.
Sono intervenuti , autorevoli relatori quali l'Ing. Rodolfo Trotta, rappresentante del Service presso la IX Circoscrizione del Distretto 108 YA del Lions Club International; il prof. Giuseppe Cristofaro, Presidente della Fondazione V. Padula nonché Docente di storia, Padre Leonardo Petrone missionario dei Frati minori Cappuccini, l'Assessore Regionale alla Programmazione Nazionale e comunitaria,alle politiche sociali On. Mario Maiolo e il prof. Antonio Petrassi Presidente della IX Circoscrizione Distretto 108 YA.
Sono stati ampiamente trattate tutte le tematiche inerenti all'immigrazione, analizzando gli aspetti storici, sociali, religiosi ed economici arricchiti dall'esperienza di diciotto anni di missione in Africa di Padre Leonardo Petrone che ha profondamente colpito l'uditorio con la durezza dei racconti provenienti dalla "sua" martoriata Africa.
Quella stessa Africa con i suoi drammi e le sue ferite sanguinanti che è protagonista della mostra "Black time" dell'artista acrese Lucia Paese, mostra che ha impreziosito ulteriormente la manifestazione contribuendo ad assicurarne il successo.
Un urlo accorato, soffocato, doloroso si sprigiona dalle sue opere con una denuncia della violenza senza tempo che si consuma nel mondo, della violazione dei diritti inalienabili dell'uomo,costringendoci ulteriormente a correggere il fuoco della nostra visione dell'uguaglianza e della dignità umana



PUBBLICATO 21/12/2009

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

INTERVISTA  |  LETTO 4432  
Coschignano, mi ricandido, ma solo a certe condizioni.
Il sindaco Elio Coschignano, a consuntivo, rivendica con orgoglio i risultati ottenuti in questi cinque anni, ringrazia per la candidatura propostagli dal suo partito, il Pd, "ma accetterò solo se v ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4135  
"Sinistra Democratica per Acri" il 4 Gen. 2010 ore 19.00 va a C/da Foresta.
Dopo il successo in termini di partecipazione, alle prime manifestazione che si sono tenute, prima ad Acri centro, e poi a San Giacomo, continuano le iniziative di "Sinistra Democratica per Acri" su ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3818  
Il consiglio comunale approva l'atto sul patto dei sindaci.
Anche il consiglio comunale della cittadina silana ha aderito al cosiddetto “Patto dei sindaci.” Si tratta di un’iniziativa lanciata nel 2008, nell’ambito della seconda edizione sull’energia sosteni ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4028  
Auguri in piazza.
Radio Acheruntia in collaborazione con Acrinrete.info organizza per domani 30/12/2009 in diretta da Piazza Annunziata la trasmissione "Auguri in piazza" con ospiti prestigiosi del mondo politico, im ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4840  
Un caso di razzismo politico ad Acri: Le Rotonde.
Nello scorso mese di Novembre transitavo per le strade di Acri e mi e' capitato di pensare al razzismo politico delle Rotonde acresi. Anche esse, come tanti italiani, sembra che a centro non ci vogl ...
Leggi tutto