OPINIONE Letto 2814  |    Stampa articolo

I Misteri della Regione Calabria

Flavio Sposato
Foto © Acri In Rete
Nonostante i tanti anni di attività di volontariato di protezione civile non siamo mai riusciti a capire (o forse abbiamo capito fin troppo bene) come "funziona" la Protezione civile regionale; i nostri dubbi si sono ulteriormente accentuati quando, in questa estate "di fuoco e di fuochi", abbiamo visto intervenire in occasione di incendi boschivi tra Acri e Bisignano un mezzo fuoristrada nuovo di zecca con la scritta : Regione Calabria - Com n. 17 Bisignano - , abbiamo poi saputo che si tratta di un defender Land Rover che la Protezione civile regionale ha concesso al Com n. 17 di Bisignano all'inizio di questo mese di agosto.
E' necessario sapere che la regione è divisa in circa 30 COM (Centro operativo misto), Acri è sede del Com n. 10 e Bisignano del n. 17, ognuno di essi dovrebbe gestire l'emergenza in un territorio che comprende più comuni (Acri dovrebbe gestire anche i paesi Albanesi e Corigliano Calabro), ad ogni Com la regione dovrebbe fornire i mezzi per tale compito.
Non abbiamo nessuna debolezza campanilistica e ci fa piacere che Bisignano abbia ottenuto un mezzo di protezione civile, le guerre tra poveri non ci interessano, ma una domanda abbiamo il diritto di porcela : quale criterio usa la regione per la concessione di mezzi ai Com? Se un criterio oggettivo c'è ci piacerebbe conoscerlo.
Oppure tutto dipende dal politico di turno o dalle antipatie e simpatie del funzionario responsabile?

PUBBLICATO 25/08/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

SPORT  |  LETTO 3665  
L’Olympic Acri scende in campo a difesa dell’Ospedale
L’Olympic Acri, allo stadio Comunale di San Giacomo d’Acri, incontra L’US Pedace e coglie l’occasione per manifestare contro la chiusura dell’Ospedale; i ragazzi scendono in campo indossando la magl ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3313  
PSC. Cervellati inadempiente, l’amministrazione comunale gli revoca l’incarico
Il rapporto tra il comune e l'architetto bolognese, Pier Luigi Cervellati, è terminato nel peggiore dei modi. Ovvero, con diffide, citazioni in giudizio e revoche.
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 2804  
L’incontro di Gesù nelle persone: ho avuto fame, sete; ero carcerato, forestiero, ammalato…
Più volte nella storia del cristianesimo si è discusso e anche oggi si discute sul rapporto tra fede e opere; fra possibili e facili fughe spiritualiste e una incarnazione nella storia considerata e ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3774  
CGIL l'ospedale di montagna, una beffa
Nell'ambito della giornata di mobilitazione nazionale, promossa dalla Cgil su “La salute è un diritto costituzionale”, ieri mattina si è tenuto un sit-in di protesta del sindacato di fronte al presi ...
Leggi tutto

VIDEO  |  LETTO 3429  
La fabbrica dei veleni
La vicenda della Marlane, industria tessile di Praia a Mare in Calabria, anche se poco conosciuta, rappresenta uno dei capitoli più bui della storia industriale italiana.
Leggi tutto