COMUNICATO STAMPA Letto 4556  |    Stampa articolo

Open day tra progetti, droni e alternanza scuola-lavoro

Foto © Acri In Rete
ITCGT- Liceo G.B. FALCONE ACRI
Allo scopo di favorire l’interazione tra scuola e studenti, si è svolto lo scorso 28 gennaio l’evento dell’Open Day, a conclusione dell’attività di orientamento che in una prima fase si è concretizzata con visite presso le scuole medie di Acri e dei paesi limitrofi e nell’accoglienza presso il nostro Istituto.



L’iniziativa promossa ha consentito ai genitori intervenuti di essere informati circa le proposte formative riguardanti gli indirizzi di studio e le tante opportunità che la scuola offre in termini di partecipazione a progetti, concorsi, metodologie didattiche innovative, viaggi di istruzione, stage e alternanza scuola-lavoro. Gli interessati hanno avuto la possibilità di visitare la struttura e di  partecipare a dimostrazioni pratiche, effettuate anche nei laboratori, realizzate dagli allievi con software specifici e con le nuove tecnologie messe a disposizione dall’Istituto: Drone e Stampante 3D per la progettazione e la realizzazione di oggetti tridimensionali.



L’IstitutoI.T.C.G.T. LICEO “GB. Falcone” si impegna in molteplici e diversificate attività volte al miglioramento del benessere degli allievi e alla prevenzione di forme diffuse di insuccesso scolastico, di abbandono o di dispersione. Attività che si estendono dal campo delle lingue straniere, con la realizzazione di laboratori e progetti di inglese e di spagnolocondotti da docenti madrelingua, a quello dell’informatica mediantelaboratori di “Coding”con il progetto”Programma il futuro” proposto dal MIUR e l’uso del software“Scratch”ad opera dell’animatore digitale.



A tale proposito particolare rilevanza ha assunto la realizzazione dei progetti“Paso Adelante” e “English tea”a cui hanno partecipato gli allievi delle scuole medie del territorio. Percorsi che, mediante l’effettiva e ripetuta condivisione di contenuti e di spazi, hanno rappresentato un’importante momento di crescita culturale ed hanno favorito relazioni rassicuranti in un clima sereno e gioioso. 



Notevole importanza è stata riservata anche alle attività di Alternanza Scuola-Lavoro fondamentali per un graduale inserimento degli studenti nel mondo del lavoro e per consentire loro l’applicazione ed il potenziamento, al di fuori dell’ambito scolastico, dei contenuti acquisiti durante lezioni. A tal fine sono stati attivati percorsi presso il FabLab, stage presso l’Agenzia di ideazione e produzione di Animazione Turisticaeil progetto di eccellenza“Il Protocollo Casaclima per il Mediterraneo”, unico approvato nella provincia di Cosenza e quarto in tutta la Calabria.



“Niente è più ingiusto che fare parti uguali fra disuguali” (Don Milani): in accordo con questo principio l’Istituto non dimentica di fornire sostegno a quegli allievi spesso tenuti ai margini della realtà scolastica, studenti che necessitano di maggiore supporto e di una guida mirata per consentire la loro individuale crescita cognitiva e relazionale. L’attenzione che esso pone al concetto di “Inclusività” è importante e si prefigge come scopo prioritario quello di non annientare la diversità, ma di valorizzarla attraverso una piena integrazione. L’impegno a promuovere “il diritto di essere considerato uguale agli altri e diverso insieme agli altri” viene assunto con diverse iniziative una delle quali consiste nella realizzazione del progetto “Parliamo di Abilità” mediante il quale l’Istituto ha partecipato al workshop natalizio promosso dal Comune di Acri e conclusosi con l’esposizione ai mercatini natalizi dei manufatti realizzati dagli allievi con disabilità in collaborazione con molti docenti e alunni dell’Istituto. Al fine di educare al concetto di solidarietà, il ricavato è stato interamente devoluto all’associazione associazione “Raggio di Sole” e a “Telethon”.
Tutte le attività proposte hanno, inoltre, una finalità fondamentale: suscitare negli studenti il senso di appartenenza alla Scuola.



Una Scuola che, negli anni, ha costruito le sue fondamenta sulla voglia di sperimentare cose nuove e sull’entusiasmo di mettersi alla prova in vari campi e che ha offerto testimonianza coerente di un impegno mirato a curare la crescita culturale, sociale e morale dei suoi allievi.
Facendo esperienze e partecipando ai progetti a loro più congeniali, gli alunni hanno l’opportunità di contribuire alla formazione di una personale “identità scolastica” diventando più consapevoli delle loro capacità e sviluppando interessi che hanno concrete possibilità di trasformarsi in vere e proprie aspirazioni per il futuro, universitario o lavorativo.

PUBBLICATO 01/02/2017





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 331  
Centro storico: ora basta!
Come Comitato Beni Comuni ci chiediamo se Acri abbia deciso che cosa voglia essere e dove voglia andare. I programmi elettorali sono il patto tra chi si candida per governare  e chi viene governato ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 500  
Questione ospedale, dietrofront dell’Amministrazione?
L’esito dell’ultima seduta della commissione sanità allargata non è stato positivo. Si è avuta la percezione di un sostanziale dietrofront da parte della maggioranza rispetto
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 619  
Il presidente di Sinistra Italiana Nichi Vendola ad Acri
Nichi Vendola, presidente di Sinistra Italiana è stato in Calabria due giorni per parlare di Mezzogiorno, di diritti e di Europa. Guerre tra popoli a noi vicini, ma anche guerre verso
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 306  
Primo Festival nazionale del dialogo filosofico, fra i partecipanti due Istituti calabresi
Portare il dialogo filosofico all’attenzione di tutto il territorio nazionale, partendo dalla scuola dell’infanzia fino agli istituti superiori, è la sfida lanciata da due istituti
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 753  
Il Lions Club Acri mette in scena la seconda edizione del Processo Simulato
Il Lions Club Acri sotto la guida del Presidente Avv. Raffaela Bruno, ha voluto, nella “Settimana della Legalità Lions” mettere in scena la II^ edizione "UN PROCESSO SIMULATO
Leggi tutto