COMUNICATO STAMPA Letto 1614

Il Comitato La Mucone rinasce continua a fare politica. Ecco cosa abbiamo fatto per quella zona


Foto © Acri In Rete



Dopo aver letto il comunicato del comitato “La Mucone rinasce", condiviso sulla pagina facebook di questa testata giornalistica, diventano necessarie alcune puntualizzazioni verso delle persone , non certamente apartitici , che sembrano essersi fermati all'anno zero. Un gruppo di persone che ha partecipato attivamente alla campagna elettorale e che a seguito di risultati deludenti oggi, fuori contesto, non vede aldilà del proprio naso. Nella precedente legislatura si sono spesi circa 300.000€ per la sistemazione delle strade e si sono avviati i lavori per un nuovo edificio scolastico oltre a molti interventi di manutenzione sulla rete idrica e sulla rete fognaria. Dopo 30 anni si spende un milione di euro circa per la messa in sicurezza della strada Acri/Serricella (lavori in esecuzione) , in via di completamento l'iter per la villetta- parco giochi - anfiteatro in località Serricella, la piattaforma per l'elisoccorso e la messa in sicurezza dei versanti della strada Croce di Baffi- ponte Mucone con i fondi del Pnrr. Nuovi impianti di pubblica illuminazione al posto di quei pali, orrendi, per anni rimasti appesi, il postamat a Serricella (col contributo del consigliere Turano). Altri, pur avendo rivestito ruoli importanti nella giunta Tenuta, hanno lasciato La Mucone in totale abbandono con zero interventi di qualsiasi natura. Questi sono i fatti indiscutibili e reali. I cittadini di Acri hanno riconfermato l'amministrazione comunale perché, malgrado anni difficili, abbiamo portato il Comune fuori dal dissesto finanziario e siamo riusciti ad intercettare fondi che, con la realizzazione dei progetti in cantiere, cambieranno il volto della nostra città rendendola più bella e più sicura. Massima disponibilità al confronto, ma questo deve essere leale ed oggettivo non strumentale e falso nei contenuti. L'agenda politica è dettata dalla maggioranza che governa, perché questo è il mandato dei cittadini acresi e su questo mandato abbiamo costruito la politica del dialogo con tutti, ma non con chi si nasconde dietro un comitato per solo fini politici.

PUBBLICATO 20/03/2023  |  © Riproduzione Riservata

ADV




Ultime Notizie

CRONACA  |  LETTO 2301  
Un anno fa la tragedia di Carnevale
Doveva essere un giorno di allegria, l’ultimo, trascorso con gli amici a..... ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 608  
Il gruppo micologico ''sila greca'' vara un programma eccezionale
Dopo la pausa invernale il Gruppo Micologico Sila Greca riparte alla grande con un comitato direttivo che rivolge all’approvazione dell’imminente ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 656  
Acri e la solidarieta’ senza latitudini
Le miglia percorse sono il segno di latitudini e di come sia vasta questa terra. Le miglia percorse non contano nulla, terra era, terra è ancora ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 280  
Cosenza. Seconda edizione dell’ Amarcord calcistico fra squadre di prima categoria di tutta la provincia
Si concretizza l’Amarcord calcistico (2^ edizione) programmato dal Delegato della Commissione Cultura e Sport Mimmo Frammartino del Comune di Cos ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1629  
Ospedale, qualcosa si muove?
In attesa di conoscere i contenuti del nuovo atto aziendale, il Comitato "Uniti per.... ...
Leggi tutto

ADV