COMUNICATO STAMPA Letto 3223  |    Stampa articolo

La frazione di Là Mucone al pari delle altre zone di Acri è assistita dall’amministrazione comunale.

Portavoce Comune - Acri
Foto © Acri In Rete
Sono in itinere numerose iniziative frutto non solo del Consigliere comunale Angelo Gencarelli ma anche delle richieste dei cittadini del luogo. Il Sindaco Trematerra fa sapere che, nei prossimi mesi, non appena saranno trascorsi i tempi tecnici richiesti con il bando di affido, inizieranno i lavori per la scuola materna di San Martino con un finanziamento regionale di 130 mila euro. Sono stati realizzati nella valle dei gabbioni per il sostegno della strada che da La Mucone va verso Cosenza. Strada oggetto di altri 500 mila euro di finanziamento già previsti nel Bilancio Provinciale per interessamento del Capogruppo Udc De Vincenti.
Per quanto riguarda la ferma volontà espressa dal Consigliere Gencarelli nel volere allestire la piazza dinanzi alla chiesa di San Giorgio essa è a tutt'oggi immutata. Non si comprende da dove possa essere scaturita un'idea contraria con illazioni del tutto false e tendenziose.
Semmai, suona strano, il canto di lamentela di alcuni cittadini di Serricella, scaturito soltanto al seguito di una revoca d'ordinanza che interessa tutto il territorio di Acri. Ordinanza, rilasciata a suo tempo, in via sperimentale per vietare il commercio itinerante nei pressi dei luoghi di culto, favorendo di fatto un solo operatore del settore. Oggi, a seguito delle richieste dei commercianti, sofferenti della crisi economica, è stata revocata per dare a tutti la possibilità di poter esercitare la vendita nel rispetto della legge senza creare alcuna discriminazione.

PUBBLICATO 11/11/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

OPINONE  |  LETTO 4666  
Quel "certo" era rafforzativo positivo.
Purtroppo non ho avuto il piacere e l’onore di conoscere il sen. Francesco Spezzano. Egli morì nel 1976 quando avevo appena 10 anni e per giunta quando ero arrivato da poco ad Acri.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4521  
Gino Trematerra sbarca a Strasburgo.
Giovedì ventitre dicembre. Non è un giorno qualsiasi per Gino Trermaterra, sindaco della città da aprile scorso. Il Senato è chiamato ad approvare la ratificazione per l'assegnazione del seggio supp ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4413  
Stupore…. ma con auguri di cuore.
Da piccolo invece passavo delle ore a sistemare il fondo con il muschio, trovare il posto migliore per la capanna, lucidare lo specchio per il laghetto, mettere i sassolini e il talco per tracciare ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3640  
L'Fc Calcio Acri campione d’inverno.
Per festeggiare il primo posto ed il Natale, la società silana si regala un neo acquisto. Si tratta di Marcello Provenzano attaccante di razza, ex Rende. Farà compagnia al bomber e capo cannoniere P ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4854  
All'attenzione del Sig. Roberto Saporito...
In riferimento all’articolo del giornalista Roberto Saporito apparso su Acri in rete il giorno 19.12.10 non ho potuto fare a meno di notare il riferimento ad “un certo Francesco Spezzano senatore ne ...
Leggi tutto