NEWS Letto 3346  |    Stampa articolo

Capalbo e altri verso Azione Democratica.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
A poche ore dalla sua nascita, Azione Democratica, la neo corrente politica all’interno del Pd, promossa dal consigliere regionale Nicola Adamo, incassa già i primi interessi. Nessuna adesione, per il momento, ma in città sarebbero tanti i piddini attratti dalla nuova idea. Su tutti proprio l’ex segretario, dimissionario da giugno scorso, nonché consigliere comunale e vice presidente della comunità montana, Pino Capalbo.
Punto di riferimento dello stesso Adamo che, alle scorse elezioni regionali, qui ha raccolto trecento preferenze. Capalbo, che con oltre quattrocento voti è stato il candidato più votato alle comunali di aprile scorso, era presente, l’altro ieri, alla convention di Adamo tenutasi a Cosenza. Non ha ritenuto opportuno intervenire ma ha seguito con interesse l’intero incontro.
Con Capalbo vi erano diversi militanti Pd acresi, probabilmente anche loro delusi dall’attuale situazione in cui si ritrova il Pd e pronti a seguire Adamo.
Sono iscritti e simpatizzanti, che non vogliono lasciare il Pd ma che nello stesso tempo pretendono un’inversione di rotta. Capalbo è uno di questi; protagonista alle primarie di marzo con Cozzolino, che alla fine ha avuto la meglio per una manciata di voti, il vice presidente della comunità montana sarebbe pronto a dare un valido contributo all’interno del Pd, avendo numeri e idee, sostenendo con forza il progetto di Adamo che lo vorrebbe volentieri al suo fianco. Con lui ci sarebbe un nutrito gruppo di iscritti pronto ad aderire ad Azione Democratica. Non è escluso che nei prossimi giorni Adamo si rechi in città per un incontro. Al momento non sembrano interessati al neo progetto gli altri tre consiglieri comunali Pd, Cozzolino, Bonacci e Capalbo.

PUBBLICATO 12/11/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

OPINONE  |  LETTO 4661  
Quel "certo" era rafforzativo positivo.
Purtroppo non ho avuto il piacere e l’onore di conoscere il sen. Francesco Spezzano. Egli morì nel 1976 quando avevo appena 10 anni e per giunta quando ero arrivato da poco ad Acri.
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4517  
Gino Trematerra sbarca a Strasburgo.
Giovedì ventitre dicembre. Non è un giorno qualsiasi per Gino Trermaterra, sindaco della città da aprile scorso. Il Senato è chiamato ad approvare la ratificazione per l'assegnazione del seggio supp ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4407  
Stupore…. ma con auguri di cuore.
Da piccolo invece passavo delle ore a sistemare il fondo con il muschio, trovare il posto migliore per la capanna, lucidare lo specchio per il laghetto, mettere i sassolini e il talco per tracciare ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3635  
L'Fc Calcio Acri campione d’inverno.
Per festeggiare il primo posto ed il Natale, la società silana si regala un neo acquisto. Si tratta di Marcello Provenzano attaccante di razza, ex Rende. Farà compagnia al bomber e capo cannoniere P ...
Leggi tutto

OPINIONE  |  LETTO 4851  
All'attenzione del Sig. Roberto Saporito...
In riferimento all’articolo del giornalista Roberto Saporito apparso su Acri in rete il giorno 19.12.10 non ho potuto fare a meno di notare il riferimento ad “un certo Francesco Spezzano senatore ne ...
Leggi tutto