NEWS Letto 3942  |    Stampa articolo

'Colpi di testa' in scena a Bari con la regia dell'acrese Gianfranco Groccia.

Redazione
Foto © Acri In Rete
Un atto unico suddiviso in cinque quadri sulle note tra gli altri di Nicola Conte e Miles Davis, oltre a dei viscerali tanghi, con il conflitto surreale e drammatico come filo conduttore.
Il primo quadro, Centocinquanta, la gallina canta, è un testo nato nel 1924 dalla penna di Achille Campanile, inventore di un humour dissacrante volto al paradosso e all'assurdo, con il gusto per i giochi di parole. La scena si svolge nella casa di una coppia benestante con un rapporto conflittuale. Poco prima di uscire per recarsi ad una festa di una nobile famiglia del vicinato, la moglie sente il marito canticchiare "cinquecento, la gallina canta..." e ciò è sufficiente a scatenare l'ennesimo litigio. La faccenda finisce addirittura nelle mani dei rispettivi avvocati. Ma fra loro ogni tentativo di mediazione risulta impossibile. Sarà necessario l'intervento dell'ospite d'onore della festa, un noto tenore, il quale risolverà il dilemma cantando a squarciagola l'incipit esatto della filastrocca.
Il secondo quadro, invece, fa parte di un lavoro di più opere racchiuse nel libro Tradimenti di Angelo Gaccione. Si tratta di una farsa di gusto anglosassone, grottesca e rigorosa. Due donne e un segreto. Due amiche e un tradimento che le accomuna.
L'umorismo di Campanile ritorna nel terzo quadro, Dramma di mezzanotte, che vede protagonisti due innamorati e il loro alter ego, e nel quarto, La Moglie Nervosa, ambientato nell'esterno di un bar. È sempre un umorismo legato alla parola, che nasce da una chiara visione del grottesco nella vita quotidiana e dall'esagerazione degli aspetti assurdi: è il "sentimento del contrario".
Il quinto e ultimo quadro è Sherlock barman di Stefano Benni, opera pervasa di dramma e comicità in cui spicca l'arguzia di un invadente barman nei confronti di un suo cliente. Quest'ultimo abbandonato e deluso dalla sua donna compirà un gesto folle, anche esasperato dall'incalzante conversazione premonitrice avuta sino a pochi attimi prima con il cameriere.


Compagnia L'Occhio del Ciclone in collaborazione con Teatro FORMA
presenta
"COLPI DI TESTA"
GIOVEDI' 10 FEBBRAIO ore 20,30
Teatro FORMA - via Fanelli, 206/1 - Bari
info 339.74.03.816 - 080.50.10.277
testi liberamente tratti da Stefano Benni - Achille Campanile - Angelo Gaccione
regia e adattamento Gianfranco Groccia aiuto regia Dedi Rutigliano
con Marilena Altamura, Paola Bettocchi, Maria Rosaria Casamassima, Giambattista De Luca, Maurizio De Vivo, Ornella Legrottaglie, Enrico Milanesi, Adele Oliva, Antonella Ranieri, Marcella Piccinnini, Cristiana Ruggieri, Anna Volpicella










PUBBLICATO 10/02/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4377  
Approvato l’assestamento di bilancio ma l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco
L’assestamento di bilancio va in aula per la sua approvazione ed alla fine lo vota solo la maggioranza, ovvero Pdl, Udc e Psi, contrari IdV e Pd. Sull’argomento ha relazionato l’assessore al ramo, A ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3961  
Valle Grecanica - Fc Acri: 1 - 1
Nemmeno oggi per la Valle Grecanica è arrivata la vittoria che manca addirittura da dieci giornate ma contro la capolista Acri non si poteva fare di più. Nel derby calabrese la ruota si ferma sul pa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4161  
Consumo di alcol in aumento
A Palazzo Sanseverino-Falcone, convegno sui giovani e le dipendenze organizzato dal Comune. In molti fanno uso di cannabis, ma c’è un netto distacco dalle droghe “pesanti”
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4327  
Prove d’evacuazione a scuola
L'istituto Comprensivo di Là Mucone era una delle quattro scuole pilota della provincia di Cosenza, scelte dalla Prefettura, per la prova di evacuazione degli studenti dal proprio edificio scolastic ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3835  
Dimensionamento scolastico, protesta anche Là Mucone
Dopo San Giacomo, anche Là Mucone protesta per la delibera di giunta con la quale si dispone il dimensionamento scolastico sul territorio comunale.
Leggi tutto