SPORT Letto 2652  |    Stampa articolo

Bovalinese - Fc Acri: 0 - 0.

Domenico Agostini
Foto © Acri In Rete
Bovalinese: Pelle 7, Bova 6,5,Cilea 7, Avarello 6,5, Cosenza 7, Milano 7, Bottiglieri 7, Raschellà 6,5 (26’ st Lombardo sv), Marta 7 (10’ st Iervasi sv), Grillo 7, Martino 6,5 (3’ st Pizzata 6,5). In panchina: Pelle, Sergi, Scarfone, Mammoliti, Vambareri. Allenatore: Maurizio Panarello 7

Fc Calcio Acri
: Di Iuri 7, Longobucco 6,5 (30’ st Campanaro sv), Urso 6,5, De Luca 6,5, Cavatorti 7, Deffo 6,5, Piluso 7 (25’ st Martino sv), Perrelli 7, Provenzano 7, Leone 7, Gallo 6,5 (10’ st Zicarelli 6,5). In panchina: Mauro, D’Argenio, Domanico, Perri. Allenatore: Andreoli 7

Marcatori
: 20’pt Provenzano (A) su rigore, 3’st, 35’st su rigore Domanico (A)
Arbitro: Mastrodonato di Molfetta (Assistenti Lumastro di Crotone e Esposito di Catanzaro )
Note: Circa 400 spettatori. Partita in più occasioni palpitante e corretta. L’arbitro ha fatto osservare un minuto di silenzio per onorare il tenente degli alpini Massimo Ranzani ucciso in Afganistan. Ammoniti: Deffo (A). Recupero: 1’; 3’.

Bovalino - Nonostante le assenze di Alvaro e Sebastiano Romeo, squalificati a seguito dell’incontro casalingo contro il Montalto Uffugo e gli acciaccati Lombardo Pizzata e Iervasi, mister Panarello ha fatto il miracolo del pareggio, dopo aver visto i suoi ragazzi marciare verso la porta di Di Iuri più volte, fino a segnare con Grillo, al 40’ della ripresa, gol annullato per fuorigioco. Gli ospiti cosentini erano giunti al “Cartisano” con la palese intenzione di fare propria la partita, forti della botta presa dalla Bovalinese a Guardavalle perdendo per 3 a 0. Si sono, invece, scontrati contro undici leoni disposti bene da Panarello sia per frenare il forte centrocampo dell’Acri, sia per mettere disordine nella difesa avversaria, cosa, del resto, riuscitissima, se si pensa che Grillo, Pizzata, Raschellà più volte hanno messo in difficoltà la difesa. Al fischio d’inizio del signor Mastrodonato, la prima occasione per Grillo che lanciato da Milano si è trovato di fronte al portiere ma impreparato, forse, a coordinare il tiro, si fa imbrigliare da Di Iuri. Al 6’ è sempre Grillo imbeccato da Cilea tira, il portiere respinge e Cilea non raccoglie l’occasione per siglare l’1 a 0 Al 10’ è il giovane Bova a scongiurare il gol su tiro di Longo. Al 18’ Milano raccoglie un pallone indirizzatogli da Bottiglieri ma da 30 metri non centra il bersaglio. La vera occasione per i padroni di casa giunge al 30’ quando Grillo, dopo una galoppata di oltre trenta metri giunge davanti al portiere ma non riesce a fare il pallonetto e Di Iuri gli strappa il pallone dai piedi. Il secondo tempo vede Gallo, al 2’ scattare su passaggio di Provenzano e avrebbe segnato se l’arbi - tro non avesse fischiato un fuori gioco evidente. All’11 è ancora l’Acri a rendersi pericoloso. Gallo riceve da Leone e scatta in avanti, lo contrasta Cilea che però viene scavalcato, il tiro forte ribatte sullo stesso Cilea che intanto si era portato presso la porta amica e sul successivo tiro Pelle para con tranquillità. Due minuti dopo la risposta di Pizzata che consegna un buon pallone a Iervasi che non riesce a correggere mandando fuori. Si arrovella Panarello per l’occasione mancata. Gli ultimi venti minuti della partita sono un susseguirsi di azioni gol da ambo ne parti, dove i portieri e le difese sono riusciti a frenare le incursioni pericolose degli attaccanti. Risultato di parità che punisce un po’ la Bovalinese ma che sentenzia il buono stato di salute del club amaranto che deve però conquistare punti fuori casa. Buono l’arbitraggio.


Fonte: "Quotidiano della Calabria" del 07-02-2011.


PUBBLICATO 08/03/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4354  
Approvato l’assestamento di bilancio ma l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco
L’assestamento di bilancio va in aula per la sua approvazione ed alla fine lo vota solo la maggioranza, ovvero Pdl, Udc e Psi, contrari IdV e Pd. Sull’argomento ha relazionato l’assessore al ramo, A ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3937  
Valle Grecanica - Fc Acri: 1 - 1
Nemmeno oggi per la Valle Grecanica è arrivata la vittoria che manca addirittura da dieci giornate ma contro la capolista Acri non si poteva fare di più. Nel derby calabrese la ruota si ferma sul pa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4141  
Consumo di alcol in aumento
A Palazzo Sanseverino-Falcone, convegno sui giovani e le dipendenze organizzato dal Comune. In molti fanno uso di cannabis, ma c’è un netto distacco dalle droghe “pesanti”
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4308  
Prove d’evacuazione a scuola
L'istituto Comprensivo di Là Mucone era una delle quattro scuole pilota della provincia di Cosenza, scelte dalla Prefettura, per la prova di evacuazione degli studenti dal proprio edificio scolastic ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3816  
Dimensionamento scolastico, protesta anche Là Mucone
Dopo San Giacomo, anche Là Mucone protesta per la delibera di giunta con la quale si dispone il dimensionamento scolastico sul territorio comunale.
Leggi tutto