NEWS Letto 2800  |    Stampa articolo

17ª Festa dell’Emigrante

Franca Lupinacci
Foto © Acri In Rete
Si è tenuta per due sere consecutive (17-18 agosto) in contrada Sorbo, nel campetto adiacente il pluridecennale "Casellone del Beato Angelo" la 17^ Festa dell'Emigrante. Un appuntamento atteso e puntuale non soltanto per gli abitanti della frazione e per quelle limitrofe, ma anche e soprattutto per i numerosi emigranti e vacanzieri che tornano nell'amata Calabria. La manifestazione nasce, infatti, proprio con l'intento di riunire sotto un unico denominatore chi, come molti, prende in mano la propria valigia in cerca di fortuna, di lavoro, lasciando la propria terra e talora con destinazione per paesi lontani. Tanti i presenti, tanti gli emigranti che assaporando un gustoso panino e un buon bicchiere di vino si ritrovano ogni anno a Sorbo, al fresco dei castagni, per chiacchierare, confrontarsi o semplicemente parlare della propria vita, delle proprie vicissitudini, del proprio quotidiano.
Le serate sono state, altresì, allietate dalla buona musica di artisti calabresi e non (Orchestra Daniele e Antonella Live, Alessandra Varano ), oltre che dal buon funzionamento di un maxi stand gastronomico.
Ha presenziato all'ultima serata anche l'Assessore ai Servizi sociali e al Volontariato dr. Maurizio Simone che ha elogiato con orgoglio il lavoro paziente e minuzioso del Comitato; numerose le associazioni di volontariato (ASPA, Protezione Civile, Il Sassolino) che hanno poi reso omaggio con la loro presenza a una festa tradizionale e genuina che rende onore alla periferia…
Grazie all'impegno e alla buona volontà dei pochi organizzatori (sette), che da anni sacrificano volentieri e a titolo puramente gratuito, settimane di vacanze, la 17^ Festa dell'Emigrante si è potuta svolgere fra l'entusiasmo e l'orgoglio di molti, ma anche con il proposito di crescere in meglio, insieme e a garanzia di un progetto effettuato per il bene comune . Gli emigranti ripartono, con le loro valigie cariche di sogni, speranze, forse con un pizzico di nostalgia, ma con la speranza ardente di poter presto tornare…















PUBBLICATO 24/08/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4329  
Approvato l’assestamento di bilancio ma l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco
L’assestamento di bilancio va in aula per la sua approvazione ed alla fine lo vota solo la maggioranza, ovvero Pdl, Udc e Psi, contrari IdV e Pd. Sull’argomento ha relazionato l’assessore al ramo, A ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3917  
Valle Grecanica - Fc Acri: 1 - 1
Nemmeno oggi per la Valle Grecanica è arrivata la vittoria che manca addirittura da dieci giornate ma contro la capolista Acri non si poteva fare di più. Nel derby calabrese la ruota si ferma sul pa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4116  
Consumo di alcol in aumento
A Palazzo Sanseverino-Falcone, convegno sui giovani e le dipendenze organizzato dal Comune. In molti fanno uso di cannabis, ma c’è un netto distacco dalle droghe “pesanti”
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4275  
Prove d’evacuazione a scuola
L'istituto Comprensivo di Là Mucone era una delle quattro scuole pilota della provincia di Cosenza, scelte dalla Prefettura, per la prova di evacuazione degli studenti dal proprio edificio scolastic ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3788  
Dimensionamento scolastico, protesta anche Là Mucone
Dopo San Giacomo, anche Là Mucone protesta per la delibera di giunta con la quale si dispone il dimensionamento scolastico sul territorio comunale.
Leggi tutto