SPORT Letto 2604  |    Stampa articolo

L'FC Calcio a Licata al completo

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Seconda trasferta del campionato ed ancora una volta i rossoneri sbarcheranno in Sicilia. Dopo Marsala, Deffo e compagni giocheranno contro il Licata, altra formazione tra le più attrezzate del girone. Ieri seduta di allenamento completamente dedicata alla tattica con mister Ferraro a sbracciarsi ed a dare lezioni ai suoi giocatori. La novità importante è che non ci sono né squalificati né infortunati sicchè il tecnico rossonero ha l'imbarazzo della scelta. Tanto che, alla vigilia di questa difficile gara, non ha ancora deciso quale undici mandare in campo. A parte l'attaccante Sergi, che presenta ancora qualche ritardo nella condizione fisica e Deffo che accusa un lieve dolore alla caviglia, tutti gli altri rossoneri stanno bene. Ed anche il morale, dopo la vittoria contro il Messina, è buono. Il presidente Scaramuzzo sottolinea il buon momento; "è stata una settimana importante, la gente ha capito che la serie D è un patrimonio da difendere. Dopo dieci anni le tv ed i giornali ci hanno dedicato ampio spazio, ecco perché invito gli acresi a starci vicino." Sulla gara di domenica prossima dice; "è una partita difficile e lo sappiamo ma non andremo a fare una gita. La squadra sta bene ed è tranquilla, ci sono buoni presupposti per fare bene. L'importante è impegnarsi poi accetteremo il verdetto del campo."
Infine il pensiero sul futuro; "quest'anno abbiamo puntato sui giovani e pensiamo di costruire qualcosa di importante. Molti di loro sono alla prima esperienza in D e si tratta sicuramente di un grosso risultato." La partenza per Licata è fissata per questa mattina alle 8 da Acri con soste lungo la strada per prelevare alcuni giocatori. I rossoneri effettueranno una seduta di rifinitura alle 10,30 allo stadio di Gioia Tauro che, come quello di Licata, è dotato di erba sintetica. Quindi la sosta per il pranzo a Villa San Giovanni e l'arrivo a Licata nella serata di sabato.
Mister Ferraro ha convocato ventuno giocatori, tra loro non compare De Pasquale, l'ultimo aggregatosi ma non in regola con il tesseramento. Portieri; Di Iuri e Mauro, difensori; Deffo, Filippo, De Rose, Bilotta, Filidoro, Martucci, Mancino, Viteritti, centrocampisti; Berlingieri, Cavatorti, Domanico, Foderaro, Leta, Maio, Perrelli, attaccanti; Zicarelli, Sergi, Galantucci. Si recheranno a Licata anche il preparatore atletico Ceravolo, quello dei portieri, Bavaro, il massaggiatore, Benvenuto, il magazziniere Viteritti.
L'ulima notizia riguarda la polemica tra società e alcuni esercenti. Quest'ultimi chiedono quale è stata la prassi per l'affidamento del servizio bar all'interno dello stadio. Le lamentele arrivano da chi ha dato un corposo contributo economico e che ora si ritiene mortificato dal comportamento della società che non ha provveduto ad effettuare, a loro avviso, un regolare bando a cui potevano partecipare tutti gli interessati. "Confidiamo nella correttezza della società, afferma il gruppo di esercenti, e speriamo che prima della gara contro il Cosenza, si faccia chiarezza su questo aspetto al fine di garantire equi diritti."

PUBBLICATO 17/09/2011

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4377  
Approvato l’assestamento di bilancio ma l’opposizione chiede le dimissioni del sindaco
L’assestamento di bilancio va in aula per la sua approvazione ed alla fine lo vota solo la maggioranza, ovvero Pdl, Udc e Psi, contrari IdV e Pd. Sull’argomento ha relazionato l’assessore al ramo, A ...
Leggi tutto

SPORT  |  LETTO 3961  
Valle Grecanica - Fc Acri: 1 - 1
Nemmeno oggi per la Valle Grecanica è arrivata la vittoria che manca addirittura da dieci giornate ma contro la capolista Acri non si poteva fare di più. Nel derby calabrese la ruota si ferma sul pa ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4161  
Consumo di alcol in aumento
A Palazzo Sanseverino-Falcone, convegno sui giovani e le dipendenze organizzato dal Comune. In molti fanno uso di cannabis, ma c’è un netto distacco dalle droghe “pesanti”
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 4327  
Prove d’evacuazione a scuola
L'istituto Comprensivo di Là Mucone era una delle quattro scuole pilota della provincia di Cosenza, scelte dalla Prefettura, per la prova di evacuazione degli studenti dal proprio edificio scolastic ...
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3835  
Dimensionamento scolastico, protesta anche Là Mucone
Dopo San Giacomo, anche Là Mucone protesta per la delibera di giunta con la quale si dispone il dimensionamento scolastico sul territorio comunale.
Leggi tutto