COMUNICATO STAMPA Letto 1973  |    Stampa articolo

Salvatore Palumbo candidato alle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Cosenza

Foto © Acri In Rete
Fratelli d'Italia Acri
Fratelli d’Itali Acri esprime grande soddisfazione per la candidatura del suo Commissario e Consigliere Comunale, Salvatore Palumbo, alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Cosenza del 18 dicembre.
La scelta rappresenta l’ennesimo riconoscimento politico della forza del nostro Movimento a livello comunale e della capacità di esprimere personalità in grado di rappresentare la Città ed il suo territorio in diverse sedi istituzionali.
A Salvatore Palumbo vanno i nostri migliori auguri per la competizione elettorale, sapendo che potrà contare sul nostro costante impegno.
Continua il lavoro avviato dal Circolo per l’iniziativa politica di aggregazione delle forze di area, aperta anche alla società civile, in vista delle elezioni comunali della primavera del 2021.
Nelle scorse settimane si sono tenuti una serie di incontri presso il Circolo cittadino, ai quali hanno partecipato i rappresentanti dei partiti di area, unitamente a personalità della società civile.
Vi è condivisione tra tutti i soggetti di procedere verso l’elaborazione di un “Progetto di Governo”, connotato da forti elementi di innovazione, in grado di garantire un percorso di sviluppo reale e competitivo della Città di Acri.
Le enormi potenzialità del PNRR e della Programmazione comunitaria 2021-2027, rappresentano un’occasione storica per il territorio ed hanno la necessità trovare un terreno amministrativo e di governo idoneo a “far atterrare” le risorse destinate.
Su questo aspetto, Fratelli d’Italia Acri sta insistendo molto, trovando comunanza di intenti con i partiti di area e gli altri soggetti.
Si sta lavorando ad uno schema politico che parta dalle medesime forze di area, per allargarsi alle energie della società civile, tale da formulare una proposta politica ed amministrativa da declinare elettoralmente nelle forme più adeguate, condivise ed aggregative.
Il Circolo ritiene opportuno, come elemento determinante del percorso avviato, assicurare la reale partecipazione di tutti i soggetti coinvolti alla determinazione dei contenuti politici ed amministrativi dell’auspicato “Progetto di Governo”, valorizzando i principi di responsabilità e competenza.

PUBBLICATO 30/11/2021





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 801  
Metto il punto
“Cetto La Quanlunque” è chi risulta privo di qualsiasi conoscenza amministrativa, chi di incoerenza politica ne ha fatto il suo tratto distintivo. Nessun suggerimento, nessuna proposta, ovvero il ni ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1618  
Contraddizioni
Quante notizie si leggono sui mezzi di comunicazione. Un consigliere comunale di Forza Italia invita una ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 834  
Dimensionamento scolastico. Continuano le iniziative dello Julia e del Falcone. Domani nuovo incontro
È un momento critico per la città di Acri e le sue scuole. Come molti, sapranno, la delibera n. 719 della Giunta Regionale ha imposto la formazione di un polo unico comprendente al suo i ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 844  
Abbiamo perso tutti
Nella giornata di ieri si è svolta la manifestazione degli studenti di alcuni Istituti scolastici di Acri per protestare contro il piano di dimensionamento scolastico che vede accorpate
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 471  
Dimensionamento scolastico. Fortemente penalizzante per il territorio
Le perplessità manifestaste appena un paio di mesi fà sulla gestione del dimensionamento scolastico da parte dell’amministrazione Capalbo purtroppo si sono avverate. A suo tempo il ns. rappresentan ...
Leggi tutto