COMUNICATO STAMPA Letto 885  |    Stampa articolo

Auser Acri, un servizio per tutti: la sede e le iniziative

Foto © Acri In Rete
Auser Acri
L’ Auser è un’associazione di promozione sociale operante su tutto il territorio nazionale, volta a contrastare ogni forma di esclusione e discriminazione sociale all’insegna della condivisione e partecipazione attiva di tutti i cittadini. Ad Acri è sorta lo scorso mese di aprile, dalla comunanza di idee e obiettivi di un gruppo di cittadini e cittadine di varie fasce d’età. Auser Acri ha ottenuto, in questi giorni, la propria sede presso l’ ”ex Scuola Monachelle”, in Via XXIV Novembre. Il gruppo è pronto, pertanto, ad aprire le porte a nuove adesioni in vista dell’imminente partenza delle iniziative elaborate nei mesi estivi e pronte ad essere presentate al nostro territorio. Si tratta di progetti volti a coinvolgere ciascuna fascia d’età, incentivando la condivisione e la valorizzazione delle abilità e competenze di tutti i cittadini. Partiremo, innanzitutto, con un laboratorio di disegno e squadratura di tessuti nuovi e usati, curato dall’Arch. Prof.ssa di Disegno, Tecnologia e Storia dell’Arte, Maria Mirella Carmela D’Agostino, finalizzato al recupero di abilità e manualità assopite, stimolando la creatività e la socializzazione in gruppo. All’esito del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione e sarà effettuata l’esposizione dei lavori svolti. Un progetto che l’associazione ha particolarmente a cuore fin dalla nascita è, poi, costituito dall’istituzione di un punto di ascolto per donne vittime di violenza di genere; posta l’estrema importanza e delicatezza del tema, il gruppo invita alla partecipazione ulteriori cittadine acresi formate in materia e pronte a spendere le proprie competenze nei turni di accoglienza da organizzare. La terza iniziativa in partenza è il frutto della collaborazione con la Casa di Abou Diabo, e prende le mosse dalla disponibilità dei ragazzi della Casa a fornire un aiuto concreto a persone sole o in difficoltà nell’espletamento dei fabbisogni quotidiani, quali, a titolo esemplificativo, fare la spesa o recarsi in farmacia. Fin dagli esordi, abbiamo coniato lo slogan “Insieme si può”, sicuri di poter migliorare la qualità della vita della nostra città, all’insegna della condivisione e della messa in campo di idee e competenze. Vi aspettiamo, presso la nostra sede, per mettere a frutto, insieme e concretamente, i nostri obiettivi. Potete contattarci sul nostro indirizzo mail auser.acri@gmail.com, attraverso la nostra pagina facebook, o al numero 3517765392. Il gruppo Direttivo Auser Acri porge un sentito ringraziamento al Sindaco Pino Capalbo, alla Vicesindaca Anna Cecilia Miele, all’Assessore Lugi Maiorano, e a tutta l’amministrazione comunale, per la partecipazione e l’interesse manifestato per le nostre iniziative, e per la disponibilità nella concessione dei locali per l’espletamento degli incontri e delle attività. Un ringraziamento speciale è rivolto, dal gruppo, alla Dott.ssa Maria Gloria Jimenez per la collaborazione ed il fattivo contributo nella fase di preparazione e allestimento della sede. Gruppo Direttivo Auser Acri: Avv. Sabrina Serra, Avv. Carmen Gallo, Dott.ssa Elena Fusaro (Assistente sociale specialista), Arch. Maria Gloria Jimenez, Dott.ssa Sabrina Montalto (Piscologa/Psicoterapeuta), Avv. Katiuscia Cofone, Prof.ssa Maria Caterina Gaccione, Prof. Pasquale Capalbo, Prof.ssa Elena Ricci.

PUBBLICATO 21/09/2022





Altri Comunicati

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 642  
Giornata della disabilità. Calcagni ha emozionato e strappato applausi
E’ stata un vero successo la celebrazione della prima "Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità" che si è tenuta sabato nella cornice di palazzo Sanseverino - Falcone, nel Comune di Acri ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1428  
Acri a quando le manutenzioni?
Notevoli sono stati i disagi e danni che i recenti acquazzoni hanno creato alla comunità Acrese che si sono succeduti in questi ultimi giorni mettendo a nudo ancora una volta, la fragilità del
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 1440  
Cipresso di piazza Purgatprio. Cofone chiede spiegazioni al sindaco
Il sottoscritto consigliere comunale di minoranza, in merito al paventato abbattimento del cipresso di P.zza....
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 4770  
Incidente mortale sul lavoro. Interrogazione al sindaco di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Angelo G. Cofone e Nicola Feraudo, nella loro qualità di consiglieri di minoranza del Comune di Acri, PREMETTONO, Con sentenza n. 276/19, resa dal Tribunale Ordinario di Cosenza nell’ ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 974  
Questione rione Picitti. Interrogazione di Cofone e Feraudo
I sottoscritti Nicola Feraudo e Angelo G. Cofone, nella loro qualità di Consiglieri Comunale di opposizione del Comune di Acri, PREMETTONO, in data 29 ottobre 2022, a seguito di un sopralluogo, il C ...
Leggi tutto