Comunicato Stampa Letto 2308  |    Stampa articolo

Feraudo (IDV) sulla nomina degli scrutatori.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Quella del consigliere regionale di Italia dei Valori, Maurizio Feraudo, è una voce fuori dal coro. L'esponente dipietrista, infatti, è l'unico politico ad intervenire sulla questione riguardante la nomina degli scrutatori che tanto sta facendo discutere.
Nella lista degli oltre cento scrutatori, nominati la scorsa settimana attraverso il metodo della spartizione, compaiono stretti parenti di alcuni assessori.
Per Feraudo il vero responsabile di tutto ciò è il primo cittadino.
"Anche in questa occasione il nostro sindaco ha dimostrato di non aver saputo gestire una situazione che leda l'immagine politica ed amministrativa di un' esecutivo comunale che non sta certo brillando per serietà e trasparenza.
Il primo cittadino, in quanto tale, aveva il compito ed il dovere di vigilare affinché le nomine non avvenissero, così come è accaduto in modo spudorato, con metodi clientelari e familiari e che hanno permesso ad alcuni esponenti della giunta di piazzare anche quattro parenti nella lista degli scrutatori. In qualità di primo cittadino e per la sua tanto sbandierata appartenenza a determinati valori, avrebbe dovuto battersi per un metodo democratico e trasparente qual è quello del sorteggio invece di avallare determinati sistemi che tra l'altro sfuggono alla capacità di controllo che egli ha sull'attività della giunta comunale.
Di fronte a tale vicenda, che assume contorni vergognosi e scandalosi, il sindaco farebbe bene, quindi, a revocare quegli scrutatori che hanno stretti legami di parentela con alcuni dei suoi collaboratori di giunta
."

PUBBLICATO 01/04/2008

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

News  |  LETTO 2518  
Il PS ufficializza il suo nome per le provinciali.
Arriva la prima candidatura ufficiale per le elezioni provinciali di giugno 2009. Un appuntamento al quale, evidentemente, alcuni partiti ci vogliono giungere con tutte le care in regola. Sicchè, a ...
Leggi tutto

Religione  |  LETTO 3006  
Avvento, l’attesa che apre all’amore.
All'inizio del nuovo anno liturgico, la Chiesa lancia un forte invito alla vigilanza e alla speranza, che sono atteggiamenti caratteristici del tempo di Avvento.
Leggi tutto

News  |  LETTO 2309  
Si costituisce ufficialmente il PD.
Dopo una interminabile gestazione, il Partito Democratico si costituisce ufficialmente anche ad Acri. Prende infatti oggi il via il sospirato tesseramento. Chi è interessato, può ritirare la tessera ...
Leggi tutto

News  |  LETTO 2455  
Feraudo si impegna per piazza San Domenico.
Un’altra zona della città sarà riqualificata. Si tratta di piazza San Domenico, antistante l’omonima chiesa, a ridosso della sede della Comunità Montana ed a pochi passi dal municipio.
Leggi tutto

News  |  LETTO 2324  
Prove d’alleanzatra Udc e Pd.
Tra questi c’è comunque il rapporto tra il nascituro Partito Democratico e l’Udc. Il primo sta prendendo forma e sostanza dalle radici di Democratici di Sinistra e Margherita, con gli innesti di alt ...
Leggi tutto