RELIGIONE Letto 2379  |    Stampa articolo

Gli occhi erano fissi su di Lui.

sac. Sergio Groccia
Foto © Acri In Rete
Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato.
È una frase che vale per allora, ma è una frase che vale per oggi.
Perché questo sia però è necessario ascoltare.
Si è sommersi dalle parole nel mondo attuale, non esistono spazi che non siano abitati dalle parole.
E sono parole che non compiono, non realizzano, abitualmente sono parole che svolazzano, che non hanno peso tale da costruire, l'unico peso che spesso si trovano a lasciare qua e là è quello dello spettacolare, dell'appariscenza, dell'allarmismo.
Le parole di Cristo sono parole che giungono da secoli e secoli di attesa, sono parole che trafiggono i cuori umani e li riconducono alle sorgenti di sé, sono parole che compiono ciò che dicono.
Laddove queste parole entrano, scavano abissi di nostalgia e desideri di penetrare nel più alto dei misteri del tempo che va e non torna per non disperdersi ogni giorno di più.
Ascolta, siediti, fissa gli occhi su Gesù.
E poi non concludere con i soliti pensieri indagatori che smontano le cose più grandi, con le teorie varie che per spiegare incastrano i significati al punto da non uscirne più.
Abbi il coraggio di restare fermo e di credere in quella parola che fa nuove tutte le cose: OGGI.
Non ieri, non domani, OGGI. È oggi che Cristo viene a te e compie meraviglie.
Un oggi che si estende a tutto ciò che hai vissuto.
Ogni volta che farai memoria di un OGGI vissuto con Lui, quell'OGGI tornerà ad essere interamente OGGI. E tu vivrai già di eternità.

PUBBLICATO 29/01/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4667  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3856  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3419  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4108  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4422  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto