POLITICA Letto 3871  |    Stampa articolo

Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
Approvato il bilancio. Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale erano a rischio addirittura gli stipendi del personale amministrativo visto che le indennità del presidente e degli assessori sono state eliminate da tempo e che le casse sono vuote per eventuali investimenti o progetti. Alla fine l'atto è stato approvato grazie a sette voti favorevoli, un astenuto ed uno contrario, cioè Arena dell'Udc, esponente di minoranza. Il capogruppo centrista nel consiglio comunale di Acri, ha votato contro ma nello stesso tempo con la sua presenza ha garantito il numero legale (presenti nove consiglieri su diciassette, ndr) e, quindi, la validità della seduta.
Nel corso del suo intervento Arena ha sottolineato l'alto senso di responsabilità dell'Udc e l'opportunità, in casi come questi, del dialogo proficuo tra maggioranza ed opposizione. Poi ha lanciato un monito che è anche una provocazione; "se da qui a qualche mese non ci saranno mutamenti allora proporrò le dimissioni di tutto il consiglio perché in questo stato è inutile tenere in vita un ente come questo."
Per il vice presidente Capalbo (Pd) "è necessario, prima di tutto, dotare l'ente degli organismi politici e poi iniziare una discussione che coinvolga anche i comuni, visto che la soppressione delle comunità montane è iniziata già da qualche anno, al fine di verificare se esiste la possibilità di utilizzare in modo migliore e più gratificante il personale."

PUBBLICATO 29/12/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4429  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3631  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3182  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 3870  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4188  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto