POLITICA Letto 2493  |    Stampa articolo

SEL non sosterrà i Democratici.

Roberto Saporito
Foto © Acri In Rete
"Qualunque sia la scelta, o primarie o candidato unitario, noi non sosterremo il Pd" Pietro Pettinato, consigliere comunale di Sinistra e libertà, è categorico e fuga ogni dubbio.
E aggiunge: "il Pd continua a giocare, dopo che l'accordo con l'Udc è saltato adesso si è incartato ma noi vogliamo essere alternativi. Non ci sta bene chi ha occupato importanti moli istituzionali all'interno del Pd".
Pettinato non lo dice ma è chiaro che è contrario ad un Coschignano bis ma anche al sostegno di eventuali candidati come Bonacci, assessore, o Cozzolino, presidente del consiglio.
"Per questo - continua Pettinato - chiamo a raccolta tutte le forze di sinistra, Ulivo per Acri, Prc-Pdci e Verdi per trovare un'unica soluzione e presentarci compatti. Possiamo conquistare il comune con un progetto credibile e serio e con una coalizione unita. Basta - dice Pettinato - ai doppi giochi ed alle prese in giro, la città ha bisogno di una guida forte e stabile ed in questo penso che la sinistra estrema è più credibile".
Fin qui il Pettinato pensiero ma ieri, intanto, il Pd si è riunito andare in stampa dirigenti ed iscritti erano ancora alle prese con la discussione. Sul tavolo i dubbi dell'attuale sindaco Coschignano sulla ricandidatura, perché osteggiato da una parte del partito e da altre forze, la scelta di un candidato unitario e che aggreghi o il percorso delle primarie. In questa ultima ipotesi i candidati sarebbero almeno tre e tra questi ci sarebbe anche il presidente del consiglio Cozzolino, sponsorizzato fortemente dallo stesso sindaco.
A seguire l'assessore al bilancio, Bonacci, più volte elogiato da Coschignano per il lavoro di questi cinque anni. Non dovrebbe essere della partita il segretario Pino Capalbo, sebbene può contare su un cospicuo seguito di fedelissimi. Entro oggi, comunque, il Pd dovrebbe sciogliere ogni dubbio. Alla finestra attendono con ansia gli altri partiti del centrosinistra.

PUBBLICATO 29/01/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4662  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3850  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3416  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4102  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4412  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto