ATTUALITA' Letto 3238  |    Stampa articolo

Saluto del Dirigente Scolastico al Padre Arcivescovo Salvatore Nunnari in occasione della Sua visita pastorale all’Istituto Comprensivo di San Giacomo d’Acri (CS) – 29 gennaio 2010

Istituto Comprensivo Acri - S. Giacomo
Foto © Acri In Rete
Padre Arcivescovo benvenuto fra noi: la Sua presenza nella nostra scuola, in quanto testimonianza di comunione, di umanità e di pace, rappresenta un'occasione memorabile.
Già la prima notizia della Sua gradita visita pastorale ha dato un forte impulso al nostro avvertirci comunità educante, sostenuta dai valori autentici del nostro credo religioso.
Gli allievi dell'Istituto Comprensivo di San Giacomo d'Acri, frequentanti le scuole dell'infanzia, primaria e media, con "efficace mobilitazione dei docenti e del personale amministrativo, tecnico e ausiliario", la fervida collaborazione delle famiglie e degli Organi Collegiali e il supporto dell'Amministrazione comunale, hanno voluto preparare la Sua accoglienza, in modo semplice e senza formalismi e artificiosità, ma ispirato ad un profondo e sincero senso di appartenenza ad una comunità, la cui identità è ben salda, dotata di profonde radici culturali e religiose, che risalgono alla nostra più consolidata tradizione personale e collettiva.
La Sua venuta costituisce un forte impulso per sentirci saldi nella nostra fede, impegnati sempre più e sempre meglio, attraverso il nostro dicastero professionale di educatori, a orientare le nostre generazioni, in un'epoca difficile e in una società complessa, liquida, conoscitiva, multietnica e pluriculturale, verso l'interiorizzazione di principi inalienabili e universalmente riconosciuti come la solidarietà, la salvaguardia del creato e il rispetto per la vita umana.
Che l'incontro di oggi, in spirito d'unione, possa lasciare nel cuore di tutti noi, e in particolare dei nostri giovani, semi di speranza, affinché con libertà e passione, costruiscano nell'oggi il mondo di domani, accogliendo il Signore, Dio dell'Universo, la preghiera del Padre Arcivescovo, che è preghiera di tutti noi!






PUBBLICATO 30/01/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4662  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3850  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3416  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4102  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4412  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto