NEWS Letto 2735  |    Stampa articolo

Scuola, il Tar dà ragione a “Raggio di Sole”.

Piero Cirino
Foto © Acri In Rete
L’estenuante battaglia ingaggiata dall’associazione locale “Raggio di sole”, contro i tagli operati dalla riforma scolastica Gelmini, incomincia a produrre i suoi primi e concreti risultati. L’Associazione locale “Raggio di sole”, opera sul territorio di Acri ormai da diversi anni, al fianco di tutte quelle famiglie in cui vi sia almeno una persona diversamente abile.
Fin da subito ha detto no ai tagli operati a scapito del diritto all’istruzione degli studenti con problemi di disabilità, a cui, per esigenze di risparmio e razionalizzazione, erano state ridotte le ore di sostegno necessarie per l’apprendimento degli stessi. Pertanto, a mezzo del legale Maria Rosaria Coschignano, segretaria dell’associazione “Raggio di Sole”, i genitori hanno provveduto a impugnare presso il Tar Calabria i provvedimenti di assegnazione delle ore di sostegno insufficienti per i reali bisogni di tali alunni. Il Tribunale Amministrativo Regionale ha emanato nello scorso dicembre, in via d’urgenza, i decreti cautelari favorevoli, confermandoli poi nei giorni scorsi con le relative ordinanze.
La decisione del tribunale amministrativo regionale è stata accolta con grandissima soddisfazione negli ambienti dell’associazione, soprattutto perché, finalmente, rende giustizia a chi è costretto quotidianamente ad affrontare disagi di ogni sorta. Ora, “attraverso l’assegnazione delle necessarie ore di sostegno ai propri figli dicono all’associazione “Raggio di sole” - è stato loro riconosciuta la piena tutela del diritto all’istruzione e allo studio costituzionalmente previsti e lesi dai “necessari” tagli”.


Fonte: "Il Quotidiano della Calabria" del 01-02-2010.

PUBBLICATO 01/02/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4662  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3850  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3416  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4102  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4412  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto