COMUNICATO STAMPA Letto 3354  |    Stampa articolo

Pieno successo del i° campo-scuola Protezione Civile Arci ad Acri.

Flavio Sposato
Foto © Acri In Rete
Si è concluso sabato 24 il I° Campo-scuola della Prociv-Arci Gruppo di protezione civile Acri, organizzato in collaborazione con la prociv-Arci nazionale e col Dipartimento nazionale della Protezione civile.
Il campo-scuola ha perseguito l'obiettivo della diffusione della cultura di protezione civile tra i giovani e mediante attività di formazione teorico-pratiche l'educazione e la sensibilizzazione alla cultura del bosco per la prevenzione degli incendi.
Al campo, che si è svolto nel meraviglioso bosco comunale di Varrise, nel Parco nazionale della Sila, hanno partecipato venti ragazzi della scuola dell'obbligo, assistiti e seguiti a turno da venti volontari del Gruppo di protezione Civile Acri; alla loro preparazione teorico-pratica hanno contribuito esperti del settore naturalistico e botanico, tecnici, la CRI di Acri, i volontari dell'associazione.
Molto si è puntato sul coinvolgimento diretto dei ragazzi che hanno in prima persona partecipato alle attività di vita del campo ed a quelle didattiche; grande l'entusiasmo dei partecipanti che ha reso estremamente proficue le attività.
Si è spaziato dalla conoscenza del bosco alla sua difesa dagli incendi, dalla visione dal vivo dei mezzi di lotta agli incendi (elicottero e mezzi di terra) all'uso pratico degli strumenti più semplici, dalle lezioni teoriche sul sistema di protezione civile comunale e nazionale alla pulizia di un tratto di bosco, sempre con l'obiettivo di sensibilizzare i giovani partecipanti.
I ragazzi hanno mostrato maturità e partecipazione, disciplinati nelle esercitazioni e nelle difficoltà (temporale improvviso), hanno socializzato tra di loro e con i volontari, dando grandi soddisfazioni agli organizzatori.
Il lavoro ed i sacrifici dei volontari del Gruppo di Protezione Civile di Acri sono stati quindi premiati dal pieno successo del campo che, a detta di ragazzi e genitori, ha raggiunto in pieno i suoi obiettivi.




PUBBLICATO 27/07/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4631  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3820  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3386  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4070  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4391  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto