NEWS Letto 4028  |    Stampa articolo

A 69 anni tenta il suicidio. Ora è ricoverato.

Piero Cirino
Foto © Acri In Rete
Un uomo di 69 anni, A.S., ieri mattina ha tentato di suicidarsi, con un colpo di fucile in bocca. L’arma da fuoco non ha tuttavia provocato la morte e l’anziano è stato immediatamente portato dapprima all’ospedale di Acri, quindi con l’eliambulanza al nosocomio di Catanzaro. La prognosi è riservata. Il fatto è avvenuto nella frazione Pertina, auna decinadi chilometri dal centro abitato. La segnalazione ai Carabinieri della stazione di Acri, che sono prontamente accorsi agli ordini del maresciallo Roberto Luciani, è stata fatta intorno alle 11:00. Il fucile con il quale l’uomo, molto conosciuto nella zona, si è sparato è legalmente detenuto.


Fonte: "Il Quotidiano della Calabria" del 10-09-2010.

PUBBLICATO 10/09/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4628  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3818  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3382  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4067  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4387  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto