SPORT Letto 4039  |    Stampa articolo

A proposito del rugby Acri...

Christian Bringhenti
Foto © Acri In Rete
Se possibile mi permetto di intervenire sulla battuta e risposta apparsa sul sito riguardo la societa' sportiva rugby Acri. Premetto che non sono acretano e nemmeno calabrese quindi la vedo da esterno e cio'ritengo mi dia il vantaggio di essere completamente neutrale.
Ho avuto l'ONORE (e ci tengo a sottolinearlo perche' lo e' stato realmente) di conoscere i ragazzi della societa', in testa il presidente LORIS MANES e, essendo stato per quasi 2 decenni un giocatore professionista ne ho viste di tutti i colori in ogni ambiente del nostro amato sport.
Ricordiamoci che parliamo di una disciplina che in italia non ha mai avuto un enorme seguito(ora cominciamo a vedere i risultati di anni di propaganda )ricordiamoci anche che introdurre novita' non e' mai facile.
Ora obbiettivamente permettetemi di esprimere la mia personalissima opinione, io trova abbastanza assurdo fare polemiche inutili e sterili contro chi (a detta di chi le fa) non farebbe nulla per questo sport ad Acri:e'stato concesso un campo di gioco con spogliati (fuori mano, scomodo, ecc. ma c'e') quindi ritengo che,per il momento non si possa PRETENDERE altro, stara' a chi frequenta, pratica, e diffonde questo magnifico sport, nella vostra citta' doversi conquistare con il tempo e la stima cio' che tutti noi all'inizio delle nostre carriere abbiamo dovuto affrontare.
Mi sembra un discorso molto puerile e semplicistico prendersela con assessori, con il comune piuttosto che affrontare la cosa discutendone prima di tutto all'interno della associazione sportiva e poi andare avanti con cio' che si ha, se qualcuno per una semplice discussione abbandona vuol dire che principalmente non ha capito LO SPIRITO DEL RUGBY qundi non sara' mai in grado di trasmetterlo e con il nostro sport non centra nulla.
Scusatemi se mi sono dilungato ma ci tenevo troppo ad esprimere la mia piena fiducia al presidente Manes per cio' che ha fatto e continua a fare.
Infine un ringraziamento a tutti i Ragazzi del RUGBY ACRI per avermi ospitato ai loro allenamenti: RICORDATEVI CHE NELLA VITA COME NEL RUGBY LE PARTITE SI VINCONO PRIMA DI TUTTO CON IL CUORE E PERCIO' VOI SIETE GIA' DEI GRANDI CAMPIONI!!!

PUBBLICATO 27/09/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4631  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3820  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3386  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4070  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4391  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto