SPORT Letto 3374  |    Stampa articolo

Fc Acri - Guardavalle: 3 - 2.

Marcello Gencarelli
Foto © Acri In Rete
Fc Calcio Acri: Di Iuri 6,5, Longobucco 6,5, caruso 6,5, De Luca 6,5, Cavatorti 6,5, Deffo 6,5, Chimento 5, Perrelli 7 (32 st Zicarelli 6), Gallo P. 7,5 (44' st Brillante sv), Domanico 6,5, Urso 7. In panchina: Mauro, De Rose, campanaro, Bonomo, Piluso. Allenatore: Andreoli

Guardavalle
: Parrotta 7, Seminara 6, Troccolo 6, Pandolfo (35' st Tedesco 6), Lanciano 6 (25' st Staglianò 6,5) Papaleo 6,5, Fayè 6,5, Sanso 6, Caputo 6, Bertevello 6 (32' st Criaco 6), Dorato 6,5. In panchina: Talotta, Tassone, Maviglia, Lombardo. Allenatore: Riitano

Marcatori: 2' pt Dorato (G), 11' pt Urso (A), 17' st e 21' st rigore Gallo P. (A), 38' st Staglianò (G)
Arbitro
: di Vibo Valentia 5,5 (Cantafio ed Emanuele di Lamezia)
NOTE: Spettatori 400 circa. Ammoniti: De Luca e Perrelli (A); Parrotta, Seminara, Troccolo e Sanso (G). Al 14' st espulso Chimento (A) per gioco scorretto. Angoli: 7-5. Rec.: 0' pt, 3' st.

Acri - Gara ricca di gol quella che ha visto di frontre l'Acri ed il Gurdavalle, Due squadre allestite in estate per un campionato d'alta classifica e che si sono date battaglia per tutti i novanta minuti. Acri con Di Iuri in porta, Gallo e Domanico in attacco con Urso da esterno. A centrocampo Perrelli e soci fanno buona gurdia. Nel Guardavallle fanno la differenza il portiere Parrotte e l'esperto Fayè. La difesa appare troppe volte in affanno e alla fine la squadra costruisce poche azioni pericolose. Al termine gli acresi brindano per una vittoria più che meritata, Rittano parla invece di un "pareggio mancato".
CRONACA. Appena sessanta secondi e Gallo va in gol. L'attaccante commette però fallo sul portiere ed il gol viene annullato. Un minuto e gli ospiti si portando in vantaggio, grazie ad una conclusione dalla distanza di Dorato che beffa Di Iuri. All'11' l'Acri trova il pari grazie ad un calcio di punizione di Urso. L'Acri inizia a crederci ed in più di una occasione va vicina al gol. Alla mezz'ora Gallo impegna l'ottimo Parrotta, due minuti dopo Seminara salva il risultato sulla linea di porta su una conclusione ancora di gallo. Al 34' unica occasione ospite con Fayè che tenta di servire Caputo con la sfera che termina però oltre la linea di fondo. Nei minuti finali, prima Urso chiama in causa Parrotta su un calcio di punizione, poi ancora Parrotta deve opporsi a Domanico.
Nella ripresa la gara la fa decisamente l'Acri. Il Guardavalle si fa vedere al 3' con una punizione di Caputo sulla quale interviene Di Iuri e all'8' con un colpo di testa in area ancora di Caputo.
Tre minuti dopo l'Acri sfiora il gol con Domanico che chiama in causa Parrotta il quale si salva in angolo. Al 14' la squadra di Andreoli rimane in dieci per l'espulsione di Chimento, reo di un fallo su un avversario. In inferiorità numerica, la squadra si casa trova il gol al 17' con Paolo Gallo servito in area da Deffo e, al 21' grazie ad un calcio di rigore messo a segno da Gallo e concesso per un fallo in area di Papaleo ai danni dello stesso Gallo. Gli ospiti accorciano le distanze al 38' con un rasoterra di Staglianò.
SPOGLIATOI. Per il tecnico ospite Riitano :" il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Noi - ha affermato - abbiamo commesso degli errori che alla fine si sono rivelati fatali . Il fatto di aver subito il doppio vantaggio loro nonostante fossimo con un uomo in più, significa che, dopo l'espulsione, non abbiamo avuto il tempo per organizzarci".
Mister Andreoli che ha seguito la gara dalla tribuna (per l'assenza di un documento), parla di :"una squadra che ha commesso una serie di errori come in occasione del primo gol subito e dell'espulsione di Chimento. Siamo entrati in campo un pò nervosi ma, alla terza giornata e reduci da una sconfitta immeritata come quella di Moltanto tutto ciò è normale".








































Foto: Damiano Covello.

Fonte: "Quotidiano della Calabria" del 27-09-2010.


PUBBLICATO 28/09/2010

© Riproduzione Riservata  E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di sue foto (© Acri In Rete) presenti in esso.

Ultime Notizie

POLITICA  |  LETTO 4628  
Incontro di fine anno con il sindaco Trematerra.
E' un Gino Trematerra, gasato, soddisfatto ed orgoglioso, quello che si presenta ad Acri Tv (l’intervista andrà in onda stasera alle 21,30 e domani in replica alle 14, ma sarà visibile anche sul sit ...
Leggi tutto

NEWS  |  LETTO 3818  
Ospedale a rischio.
Le frasi pronunciate in conferenza stampa, sul futuro degli ospedali di montagna, dal presidente della giunta regionale Giuseppe Scopelliti due giorni fa rappresentano per la comunità acrese un'aute ...
Leggi tutto

COMUNICATO STAMPA  |  LETTO 3382  
Tempo di bilanci per il PDL di Acri.
Siamo ormai giunti alla fine di quest'anno, il 2010, ed anche il PdL locale tira le somme di quanto realizzato. Soddisfatti i vertici del partito per quanto realizzato finora.
Leggi tutto

POLITICA  |  LETTO 4067  
Comunita’ montana destra crati. Approvato il bilancio, salvi gli stipendi.
Finalmente, esclamo i dipendenti. Solo loro, però, perché la seduta di ieri, dopo vari rinvii, era stata convocata apposta per discutere dell'importante documento senza l'approvazione del quale eran ...
Leggi tutto

RELIGIONE  |  LETTO 4387  
Il giorno del coraggio.
Attorno a noi tanta apparente dolcezza, tanto facile sentimento, emozioni anche belle ma tanto pervasive quanto superficiali: in realtà la festa del Natale è cristianamente "dura" perché tocca, per ...
Leggi tutto